Sci di fondo, federico pellegrino, Vittoria Pellegrino Canmore, Pellegrino fondo tecnica classica, sci di fondo sprint tecnica classica, coppa del mondo sci fondo sprint, Val Mustair Federico Pellegrino, sci di fondo Italia,

Federico Pellegirno è già entrato nella storia, vincendo la coppa del mondo sprint, ma lui non si è voluto accontentare: a Canmore in Canada è arrivato un altro successo (il quinto quest’anno, l’ottavo in carriera), ma cosa più sorprendente è arrivata a tecnica classica (da sempre la specialità prediletta dai norvegesi).

La vittoria in finale è arrivata proprio sulla retta d’arrivo, con uno sprint poderoso che gli ha permesso di precedere Brandsdal, il francese Manificat, mentre quarto è giunto il leader della generale Sundby, mentre staccassimo è arrivato il rivale di specialità Petter Northug. Pellegrino aveva superato i quarti per un soffio, precedendo in spaccata Strandvall e Krogh.

La stagione si chiude per Pellegrino con 553 punti precedendo Northug (476) e Krogh (416). Il valdostano ha collezionato cinque successi e altri tre piazzamenti fra i primi 10 in 12 gare complessive.