brescia

Prova d’orgoglio del Brescia che ha voluto fortemente questa vittoria per dedicarla all’ex presidente Gino Corioni, scomparso pochi giorni fa. E’ stata una serata davvero particolare, il saluto all’ex n.1 è stato commovente soprattutto negli spalti e la squadra ha mantenuto la promessa di dedicargli una bella prestazione. Le rondinelle hanno schiantato un irriconoscibile Crotone e sono tornate al quinto posto.

Non è stata una bella partita, soprattutto nel primo tempo giocato a bassi ritmi. Ma se il Crotone non ha mai preso l’iniziativa, il Brescia ha avuto almeno il merito di sapere innescare i suoi uomini migliori. Il gol che ha spaccato la partita è venuto proprio da un assist del migliore in campo, Morosini, a beneficio di Mazzitelli che ha spaccato la porta con un destro violentissimo. Il Crotone non ha mai dato l’impressione di saper reagire e quando è rimasto in dieci per la doppia ammonizione di Capezzi la gara è virtualmente finita: anche perchè dopo appena un minuto Embalo ha segnato il secondo gol. Splendida anche la rete di Morosini, giusto premio a una gara da protagonista.

Il Crotone perde dopo nove trasferte positive e adesso rischia di perdere il primo posto che aveva strappato al Cagliari appena la settimana scorsa. I calabresi hanno ancora un vantaggio rassicurante ma la squadra di stasera non è nemmeno lontana parente di quella che ha conquistato finora la serie B per il suo gioco spumeggiante e la rapidità.

FINE PARTITA

Tre minuti di recupero

43′ s.t.: Ancora Torromino alla ricerca del gol: tiro dalla distanza di destro e bersaglio mancato.

41′ s.t.: Andrea Caracciolo, su assist di Geijo, si divora il gol a tu per tu con il portiere, il suo piatto destro termina a lato.

40′ s.t.: AMMONITO SALIFU per gioco falloso.

38′ s.t.: Geijo per Rosso che controlla in area ma tira alto in cattiva coordinazione.

37′ s.t.: Bella conclusione di Torromino da fuori area, palla di poco a lato.

37′ s.t.: NEL BRESCIA ENTRA ROSSO, ESCE EMBALO

31′ s.t.. NEL BRESCIA ENTRA ANDREA CARACCIOLO, ESCE MOROSINI

27′ s.t.: NEL CROTONE ENTRA GARCIA, ESCE FERRARI

26′ s.t.: TERZO GOL DEL BRESCIA. MOROSINI. Controllo fuori area e tiro secco di destro che si insacca alla sinistra di Cordaz.

22′ s.t.: NEL BRESCIA ENTRA SALIFU, ESCE MARTINELLI

20′ s.t.: AMMONITO TORROMINO per gioco falloso.

18′ s.t.: Tiro di Torromino da fuori area, Minelli para in due tempi.

15′ s.t.: NEL CROTONE ENTRA TORROMINO, ESCE PALLADINO

12′ s.t.: RADDOPPIO DEL BRESCIA, EMBALO. Su cross di Mazzitelli, Embalo controlla bene all’interno dell’area, evita il difensore e tira in diagonale sul palo opposto. Bel gol e 2 a 0.

11′ s.t.: NEL CROTONE ENTRA PARO, ESCE CREMONESI.

10′ s.t.: ESPULSO CAPEZZI per doppia ammonizione.

7′ s.t.: Tiro di Mazzitelli, troppo centrale per sorprendere Cordaz.

6′ s.t.: AMMONITO GEIJO per proteste

6′ s.t.: Un’occasione per parte in trenta secondi. Prima Ricci non riesce a concludere su cross di Martella poi, sulla ripartenza in contropiede, il Brescia libera Embalo davanti al portiere ma il tiro dell’attaccante termina fuori.

2′ s.t.: AMMONITO CAPEZZI per aver trattenuto un avversario.

VIA AL SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO. Gara brutta, forse era più giusto il pareggio anche se il Brescia è apparso più vivo.

45′ p.t.: Un’altra punizione favorevole del Brescia si infrange sulla barriera.

44′ p.t.: AMMONITO SALZANO per gioco falloso: era diffidato, sarà squalificato.

44′ p.t.: Fallo di mano in area di Mazzitelli, apparso involontario sebbene con le braccia larghe: ha protestato il Crotone.

42′ p.t.: Il gol ha acceso la partita che adesso è diventata anche nervosa.

41′ p.t.: Punizione centrale per il Brescia dai 23 metri: tira Morosini, respinge la barriera.

40′ p.t.: AMMONITO CREMONESI per fallo su Geijo che si stava involando verso la porta. Il Brescia chiedeva il rosso.

39′ p.t.: AMMONITO MOROSINI per gioco falloso.

38′ p.t.: Mazzitelli ci riprova da fuori area su una punizione dai 25 metri, questa volta la palla termina fuori.

35′ p.t.: VANTAGGIO BRESCIA. MAZZITELLI. Splendido assist di Morosini che pesca in area Mazzitelli in posizione un po’ defilata sulla destra: la staffilata di Mazzitelli è potentissima e si insacca sul primo palo.

31′ p.t.: Bell’assist di Morosini che vede Geijo in area ma l’attaccante non arriva alla deviazione in scivolata.

29′ p.t.: AMMONITO MARTINELLI per gioco falloso.

25′ p.t.: AMMONITO DI ROBERTO per gioco falloso. Era diffidato, sarà squalificato.

23′ p.t.: Bel cross di Kupisz dal fondo, dalla destra, Morosini cerca in area la rovesciata acrobatica ma non indirizza verso la porta.

21′ p.t.: Corner per il Crotone, sullo spiovente interviene Cremonesi che tocca di testa ma troppo debolmente.

15′ p.t.: Bella azione personale di Palladino che appena dentro l’area prova il tiro: ribattuto da un difensore.

8′ p.t.: Un tiro cross di Coly da sinistra rischia di beffare Cordaz che però è attento e blocca.

6′ p.t.: Improvvisa conclusione dai 25 metri di Ricci, difficile parata in corner di Minelli.

5′ p.t.: Gara iniziata su ritmi molto bassi.

3′ p.t.: Prima conclusione del Brescia, la effettua Embalo dal vertice destro dell’area: tiro debole e centrale.

VIA ALLA PARTITA

20.30: Prima della gara un minuto di raccoglimento – particolarmente sentito da squadre e tifosi – in memoria dell’ex presidente Gino Corioni.

La sfida fra Brescia e Crotone apre la 31a giornata. Grande commozione al Rigamonti per commemorare la morte dello storico ex presidente Gino Corioni. 15 i precedenti assoluti tra le due squadre: 6 vittorie Crotone, 4 pareggi, 5 vittorie Brescia.

Il Brescia (45 punti) è reduce dalla sconfitta di Lanciano. Andrea Caracciolo (oggi in panchina) potrebbe toccare quota 200 presenze in Serie B (tutte con le rondinelle).

Il Crotone (63 punti) è tornato capolista, approfittando dei passi falsi del Cagliari con due vittorie nelle ultime 3 partite e forte della miglior difesa del campionato (sole 23 reti subite e rete inviolata per Cordaz da 318 minuti).

LE FORMAZIONI UFFICIALI

BRESCIA: Minelli; Venuti, Antonio Caracciolo, Calabresi, Coly; Mazzitelli, Martinelli (dal 22′ s.t. Salifu); Embaló (dal 37′ s.t. Rosso), Morosini (dal 31′ s.t. Andrea Caracciolo), Kupisz; Geijo. Allenatore: Boscaglia

CROTONE: Cordaz; Cremonesi (dall’11 s.t. Paro), Claiton, Ferrari (dal 27′ s.t. Garcia); Bălasa, Capezzi, Salzano, Martella; Ricci, Palladino (dal 15′ s.t. Torromino), Di Roberto.  Allenatore: Juric.

MARCATORI: 35′ p.t. Mazzitelli (B), 12′ s.t. Embalo (B), 26′ s.t. Morosini (B)

ARBITRO: Abisso (Palermo)