La Juventus ha fatto quello che le riesce meglio: vincere. Partita ordinata degli uomini di Allegri, che concedono poco o nulla al Sassuolo, risolvendo la partita con grandi giocate: oggi è toccato ancora a Dybala segnare il gol decisivo, con una prodezza alla Del Piero; 14esimo gol in campionato per l’argentino. Diventano 10 le partite consecutive senza concedere gol agli avversari, con Buffon che arriva a 4 minuti dal record italiano.

Il Sassuolo perde ma esce a testa alta, dimostrando di potersela giocare con tutti. Ennesima ottima prestazione della squadra di Di Francesco, che è sempre stata in partita, nonostante le pesanti assenze.

Non sbaglia dunque la Juve che si porta così a + 6 sul Napoli , che domenica sera sarà impegnato nel posticipo contro il Palermo. Il Sassuolo, nonostante la sconfitta, rimane pienamente in corsa per un posto in Europa League.

>LEGGI QUI LE PAGELLE DI JUVE-SASSUOLO

LA CRONACA DEL MATCH MINUTO PER MINUTO

22.37 – FINALE 1 – 0.

45′ s.t. – 4 minuti di recupero.

43′ s.t. – NEL SASSUOLO ENTRA ADJAMPONG ED ESCE POLITANO.

43′ s.t. – NELLA JUVE ENTRA LICHSTEINER ED ESCE MANDZUKIC.

42′ s.t. – Occasione Sassuolo: azione solitaria sul centro sinistra per Sansone, che vede il suo tiro bloccato in due tempi da Buffon.

41′ s.t. – Grande giocata di Morata, che dopo un dribbling all’interno dell’area, scaglia un tiro respinto dal portiere.

40′ s.t. – Inserimento centrale per Pogba, il suo tiro finisce tra le braccia di Consigli.

38′ s.t. – Iniziativa sulla fascia destra di Vrsaljko, fermato da Mandzukic in scivolata.

35′ s.t. – NELLA JUVENTUS ENTRA MORATA ED ESCE DYBALA.

32’s.t. – NEL SASSUOLO ENTRA TROTTA ED ESCE FALCINELLI.

31′ s.t. – Conclusione dall’interno dell’area di Pogba, su assist di Cuadrado, si fa trovare pronto Consigli.

30′ s.t. – Gran tiro dai 25 m sul centro-sinistra per Sansone, Buffon respinge la palla in fallo laterale.

27′ s.t. – NELLA JUVENTUS ENTRA POGBA ED ESCE KHEDIRA.

25′ s.t. – Juve vicina al 2-0, Khedira non riesce a segnare dopo il cross verso il centro dell’area da parte di Dybala.

24′ s.t. – NEL SASSUOLO ENTRA PELLEGRINI ED ESCE BIONDINI.

21′ s.t. – Ottimo intervento difensivo all’interno dell’area piccola da parte di Alex Sandro.

16′ s.t. – Sponda di Alex Sandro al centro dell’area di rigore, arriva in ritardo Mandzukic.

11′ s.t. – Occasione Sassuolo: incursione centrale palla al piede di Sansone, respinge la difesa della Juve.

10′ s.t. – AMMONITO VRSALJKO per un intervento in ritardo.

8′ s.t. – Juan Cuadrado fallisce il controllo sul centro-destra dell’area di rigore, la palla esce.

4′ s.t. – Cuadrado sfonda sulla destra, il suo cross viene respinto in corner da Acerbi.

3′ s.t. – Punizione sul centro sinistra per la Juve, che reclama un fallo di mano in area di rigore.

 21.48 – INIZIA IL SECONDO TEMPO. Nessun cambio nelle due formazioni.

21.33 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE 1-0.

45′ p.t. – 1 minuto di recupero.

42′ p.t. –  Falcinelli prova la conclusione da una zona centrale, palla alta.

41′ p.t. – AMMONITO SANSONE per aver trattenuto Cuadrado.

36′ p.t. – GOL JUVE! DYBALA! Iniziativa sulla destra di Cuadrado, serve l’attaccante argentino che dal limite destro dell’area di rigore mette la palla in porta con un gran sinistro a giro.

29′ p.t. – Occasione Juve: il difensore neroverde respinge un tiro di Dybala proveniente dal centro-sinistra.

26′ p.t. – Khedira fallisce l’occasione per il vantaggio, spedendo alta la palla crossata da Dybala al centro dell’area piccola.

23′ p.t.  AMMONITO DUNCAN per un fallo di mano.

20′ p.t. – Il Sassuolo sfiora il gol con un gran tiro al volo di Duncan dal limite dell’area.

18′ p.t. – Punizione sulla trequarti ben calciata da Dybala, Sandro colpisce di testa ma Consigli si fa trovare pronto.

15′ p.t. – Asamoah ferma Biondini nel cerchio di centrocampo con una scivolata da dietro.

8′ p.t. – Juventus vicina al vantaggio su calcio d’angolo: la palla viene respinta da Magnanelli nei pressi dell’area piccola.

4′ p.t. – Iniziativa di Sansone sulla sinistra, Politano spreca il cross mandando la palla sul fondo.

1′ p.t. – Occasione Juventus: grandissimo tiro dal centro-sinistra di Paulo Dybala, Consigli la manda in corner con un grande intervento.

20.46 – Inizia la partita.

Juventus-Sassuolo è il primo match della 29esima giornata di Serie A. I precedenti nella massima serie tra le due squadre sono soltanto 5, con 3 vittorie per i bianconeri, 1 pareggio e una vittoria per i neroverdi, che risale alla gara di andata.

La Juventus è reduce da 17 vittorie nelle ultime 18 partite, nelle quali ha subito solamente 6 gol. Se dovessero ottenere i tre punti, i bianconeri si porterebbero a 6 lunghezze dal Napoli, impegnato domenica sera contro il Palermo.

Il Sassuolo ha ripreso la marcia di inizio stagione e dopo la vittoria sul Milan ha raggiunto quota 44 punti in classifica: salvezza raggiunta e occhi puntati sul sesto posto, con la concreta possibilità di inseguire uno storico piazzamento in Europa League.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS: Buffon; Rugani, Bonucci, Barzagli; Cuadrado, Khedira (dal 27′ s.t. Pogba), Marchisio, Asamoah, Sandro; Dybala (dal35′ s.t. Morata), Mandzukic (dal 43 s.t. Lichsteiner). All. : Allegri

SASSUOLO: Consigli; Vrsaljko, Antei, Acerbi, Peluso; Biondini (dal 24′ s.t. Pellegrini), Magnanelli, Duncan; Politano (dal 43’s.t. Adjampong), Falcinelli (dal 32′ s.t. Trotta), Sansone. All. : Di Francesco

ARBITRO: Celi (Bari)

MARCATORI: 36′ p.t. Dybala (J).

AMMONITI: Duncan, Sansone, Vrsaljko (S).

ESPULSI: –