Nadal, Rafael Nadal

Il caso Sharapova rischia di un aprire un caso mediatico attorno a Rafael Nadal. Non si tratta di analisi o positività ma delle accuse dell’ex ministro francese per lo sport Roselyne Bachelot e dell’intenzione del tennista spagnolo di querelarla in tribunale.

Pochi giorni fa, la Bachelot è stata interpellata in tv sul caso Sharapova, divagando poi sul tema Rafael Nadal: “Sappiamo che la famosa lesione di Rafa Nadal, quando stette lontano dai campi per sette mesi, era senza dubbio dovuta a un controllo antidoping positivo”, alludendo, dunque, a degli “accorgimenti” da parte del maiorchino.

La risposta di Nadal (impegnato a Indian Wells per il primo Masters 1000 stagionale) è stata alquanto chiara: “Porterò la signora Bachelot davanti alla giustizia, così come farò con tutti quelli che faranno commenti simili su di me. Sono stanco di ascoltare questo tipo di cose sul mio conto: da ora in poi denuncerò chiunque dirà cose del genere su di me”.