coppa del mondo sci, discesa oppa del mondo sci Discesa Kvitfjell, sci coppa del mondo risultati discesa, coppa del mondo discesa

Le Finali di sci alpino a Saint Moritz non cominciano bene per l’Italia: nelle prove di discesa, dominate dall’azzurro Peter Fill, Dominik Paris è stato protagonista di una brutta caduta su un salto.

L’azzurro (in gran forma dopo il weekend di Kvitfjell) ha lasciato la pista sofferente e zoppicante: per lui lesione a gluteo e flessore della coscia sinistra e forte contusione al piatto tibiale. Spetterà ai fisioterapisti tentare di rimetterlo in sesto per la gara di domani, ultima discesa di stagione, in cui si assegna la coppa di specialità e per la quale sono in lizza sia lui che Peter Fill: per l’Italia sarebbe la prima volta.

La situazione di partenza vede Fill a pari punti con Aksel Lund Svindal (infortunato): se Fill non dovesse prendere punti e rimanere in testa alla classifica, la coppa del mondo andrebbe però al norvegese per 4 vittorie stagionali contro 1. Paris parte a 4 punti di svantaggio, l’altro norvegese Jansrud a -54, il francese Theaux a -66 punti.