Elena Curtoni, St. moritz, discesa libera Sci, Curtoni podio, Lindsey Vonn, Lara Gut, Daniela Merighetti, ritiro Merighetti

Continua il momento magico dello sci azzurro nella velocità: dopo la coppa di specialità vinta oggi da Peter Fill, Elena Curtoni centra il primo podio in carriera in discesa libera, grazie al terzo posto alle finali di St. Moritz, preceduta da Fabianne Suter e Mirjam Puchner (vincitrice quest’oggi). Quinta Johanna Schnarf, sesta Verena Stuffer.

Solo 13esima Lara Gut, già certa della vittoria nella coppa del mondo generale. A Lindsey Vonn (fuori per infortunio), la coppa di specialità, l’ottava della carriera.

Finisce con l’amaro in bocca, invece, la carriera di Daniela Merighetti: la cicatrice bresciana è stata infatti vittima di un caduta (purtroppo un sfortunata costante della sua carriera), che l’ha vista molto arretrata con il busto e subire una forte botta a schiena e testa. Fortunatamente si è rialzata sulle proprie gambe dopo aver centrato le reti di contenimento.

(Foto da Twitter)