Durante la seconda puntata dell’Isola dei Famosi si è capito che a Cayo Paloma si sono formati dei gruppi ben definiti e sempre di più si delinea l’ipotesi che ci possa essere qualcuno che muove “i fili” e che conduca il gioco tra i naufraghi.

E a fare le prime ipotesi, che finora nessuno ha detto anche se le ha ampiamente pensate, è stata Eva Henger che nel salotto di Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 ha accusato Simona Ventura di aver “giocato” male nominando sua figlia Mercedesz, mandandola al televoto con Jonas ed Enzo Salvi.

Subito prima Simona aveva salvato Alessia Reato dicendo di essere “dalla parte delle donne” e poi qualche minuto dopo ha pubblicato Mercedesz suscitando già le prime reazioni in studio, anche da parte di Alfonso Signorini. Eva Henger ha sottolineato in trasmissione quanto sia stata incoerente:

La Ventura, facendo tutta questa strategia, contro due ragazzi puliti che stanno facendo una bellissima Isola, si è data la zappa sui piedi da sola. Zero coerenza. Lei è per le donne? Io cambiavo pannolini a mia figlia quand’era piccola e sono sicura: è femmina!

Secondo Eva Henger, la Ventura avrebbe “punito” Mercedesz e Jonas perché non riuscirebbe a tenerli sotto il suo controllo:

Li hanno nominati insieme per mandarne uno a casa. Mercedesz e Jonas non stanno al gioco della Ventura che vuole tenere tutti sotto controllo. Molti, per il timore verso il personaggio che è, invece, si trovano sotto il suo comando. Mercedez e Jonas fanno i ragazzini, fanno quello che vogliono, stanno facendo un’Isola libera e senza dittature e questo non va giù.

Il pubblico chi deciderà di salvare?