Aggiornato alle: 20:30

La ricerca scientifica “incorona” il calcio | “È l’evento più emozionante in assoluto”

di Andrea Fabbricatore

» Sport » La ricerca scientifica “incorona” il calcio | “È l’evento più emozionante in assoluto”

La ricerca scientifica “incorona” il calcio | “È l’evento più emozionante in assoluto”

| giovedì 17 Marzo 2016 - 16:22
La ricerca scientifica “incorona” il calcio | “È l’evento più emozionante in assoluto”

Se prima era soltanto una credenza popolare, adesso è la scienza a confermarlo: una partita di calcio (in Europa) rappresenta l’evento più appassionante in assoluto. Secondo uno studio portato avanti dall’università inglese di Loughborough, una partita di calcio supererebbe, in termini statistici, il gradimento delle giornate passate in famiglia.

La ricerca è stata condotta su oltre 5.ooo persone, per analizzare la scienza alla base delle emozioni dei tifosi di calcio in occasione della Champions League. Uno dei risultati conferma che la finale di Champions League di Milano rappresenti l’evento sportivo più atteso di tutto l’anno

Le squadre che secondo questo studio suscitano maggiore partecipazione dei tifosi sono il Bayern Monaco (41%), Real Madrid (61%) e Barcellona (64%). In Italia il 26% degli intervistati ritiene che la squadra del cuore sia più coinvolgente del proprio lavoro, rispetto al 18% che invece predilige la carriera.

Gli esperti di Loughborough hanno portato a termine un’ulteriore incredibile ricerca, analizzando alcuni dati fisiologici, tra cui il battito cardiaco: i giocatori che fanno maggiormente (e letteralmente) battere il cuore ai tifosi sono Lionel Messi, Cristiano Ronaldo e Neymar.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it