Aggiornato alle: 23:12

Produceva confetti freschi riciclando i ‘resi’ | I carabinieri del Nas chiudono la confetteria

di Egidio Villa

» Abruzzo » Produceva confetti freschi riciclando i ‘resi’ | I carabinieri del Nas chiudono la confetteria

Produceva confetti freschi riciclando i ‘resi’ | I carabinieri del Nas chiudono la confetteria

| giovedì 17 Marzo 2016 - 07:33
Produceva confetti freschi riciclando i ‘resi’ | I carabinieri del Nas chiudono la confetteria

I carabinieri del Nas hanno sospeso l’attività di una confetteria in Abruzzo, in Val Peligna, nei pressi di Sulmona (L’Aquila), perchè produceva confetti freschi riciclando i ‘resi’, cioè i confetti restituiti al produttore perché scaduti.

L’azienda, in condizioni igieniche assai precarie, trattava i confetti scaduti ad alte temperature per sciogliere la parte di zucchero per recuperare la mandorla e riutilizzarla.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it