Guido Westerwelle muore, morto Guido Westerwelle, morto ex ministro esteri germania

L’ex ministro degli Esteri Guido Westerwelle, è morto all’età di 54 anni. Era stato colpito dalla leucemia. Westerwelle era stato anche presidente del partito liberale tedesco Fdp. Lo si ricorda in maniera particolare perchè è stato vicecancelliere con Angela Merkel dal 2009 al 2011 e capo della diplomazia tedesca dal 2009 al 2013, durante il secondo mandato della cancelliera Merkel. Westerwelle è stato anche il primo ministro apertamente omosessuale della storia tedesca. Di professione avvocato, era entrato nel Bundestag nel 1996.

Dopo essersi ritirato a vita privata, l’anno scorso si era fatto nuovamente vedere in pubblico dopo aveva scritto un libro sulla sua malattia dal titolo “Zwischen zwei leben” (tra due vite), che aveva presentato assieme a Michael Mronz, suo marito dal 2010.

“Abbiamo lottato. Avevamo la meta davanti agli occhi. Siamo grati per i giorni incredibilmente meravigliosi trascorsi assieme. L’amore resta. Guido Westerwelle e Michael Mronz, Colonia, 18 marzo 2016”, si legge sul sito della Fondazione Westerwelle che ha dato l’annuncio della morte.