bimbo impiccato brescia, Brescia, suicidio bambino brescia, suicidio bimbo brescia, suicidio bimbo travagliato

Una donna è stata accoltellata a Milano dall’uomo con cui si trovava in una stanza d’albergo. La vittima è una 40enne russa, ricoverata in gravi condizioni.

L’aggressore, un egiziano di 44 anni, dopo il ferimento della donna avrebbe ingerito dei farmaci e si trova ora piantonato in ospedale.

Al momento non si conoscono i motivi dell’aggressione, né il tipo di rapporti che intercorrevano tra i due. Indagini in corso.