inannone, ducati, belen rodrigueza, iannone non corre ad aragon, misano, aragon, motogp, gran premio di aragon, gran premio di misano, infortunio iannone, valentino rossi, dovizioso, cannone aragon, iannone ducati aragon

É una Ducati in forma quella vista nelle seconde libere del Gran Premio del Qatar a Losail. A guidare la graduatoria è Andrea Iannone, che con la sua Gp16 ha staccato il tempo di 1’55″388. migliora l’1’55″440 di Lorenzo della prima sessione di ieri.

Ottimo tempo di Marquez, secondo a soli 13 millesimi, mentre Scott Redding è terzo a 1 decimo circa con la sua Ducati Gp15. Si conferma la Suzuki di Vinales, 4° a 0″256, mentre si migliora Dovizioso, 5° a 0″333.

Proprio Lorenzo, ma anche Rossi (con nuovo casco in mostra) non sono sembrati molto brillanti: hanno terminato la sessione rispettivamente nono e settimo (a mezzo secondo dal leader), anche se probabilmente impegnati nel preparare il passo gara. Rossi ha rischiato di cadere, recuperando la pedana in piega dopo una sollecitazione sulla gomma anteriore.

(Foto da Twitter: @DucatiMotor)