chi ha vinto tra Empoli e Palermo, diretta Empoli-Palermo, diretta live Empoli e Palermo, diretta live Serie A, diretta Serie A, diretta testuale Empoli-Palermo, diretta testuale Serie A, Empoli trentesima giornata Serie A, live Empoli-Palermo, live Serie A, Palermo trentesima giornata Serie A, Palermo-Napoli, Palermo-Napoli trentesima giornata, quant’è finita Empoli-Palermo, risultati serie A, risultati trentesima giornata Serie A, risultato Empoli-Palermo, risultato partita serie a, serie A, tabellino Empoli-Palermo, trentesima giornata Serie A

Uno 0-0 che sa di contentino per Empoli e Palermo al Castellani. Se da un lato i toscani giocavano senz’altra preoccupazione se non quella di interrompere l’incredibile scia di 10 match consecutivi senza successi, il Palermo aveva spasmodico bisogno di punti salvezza. C’è riuscito a metà, riuscendo a tenere a due punti di distanza il Frosinone e frenando l'”emorragia” di reti subite (ferme a 50).

Primo tempo scialbo, secondo tempo leggermente più frizzante. Ma è davvero poca roba, se consideriamo che l’unica emozione è arrivata al 33′ della ripresa con la traversa colpita da Struna. Una partita che sin dai primi minuti lasciava intravedere l’esito finale e che si è confermata sino all’ultimo. L’Empoli ha puntato, come sempre sul palleggio, peccando però in incisività negli ultimi 20 metri. Il Palermo, invece, si è mostrato tatticamente ben messo in campo, anche se con poca inventiva e la solita mediocrità offensiva.

La classifica non si smuove, quindi, né per l’Empoli e né per il Palermo. Al massimo rimane in ghiaccio, rimandando ai prossimi delicati turni di campionato l’appuntamento con la svolta che adesso diventa assolutamente indispensabile. L’Empoli per non sciupare un girone di andata da incorniciare e il Palermo per salvare la baracca.

CLICCA QUI PER LE PAGELLE

FINE PARTITA

Nel finale calma piatta, nessun guizzo e squadre che si accontentano dello 0-0.

34′ s.t. – Traversa di Struna da ottima posizione, occasionissima per il Palermo.

31′ s.t. – Vazquez calcia centralmente su assist di Jajalo, para senza problemi Skorupski.

26′ s.t. – Croce serve un assist al bacio per Maccarone che dall’interno dell’aera piccola colpisce di testa: alto.

23′ s.t. – Niente da fare, la partita non decolla. Anche se negli ultimi minuti il Palermo sembra nuovamente aver riguadagnato campo.

19′ s.t. – SECONDO CAMBIO PER GIAMPAOLO: ESCE ZIELINSKI ED ENTRA BUCHEL.

14′ s.t. – Contropiede del Palermo che produce solo un calcio d’angolo (poi sprecato). Ancora tanti errori negli ultimi 20 metri.

9′ s.t. – Adesso sembra essere l’Empoli a premere di più sull’acceleratore, Palermo meno propositivo.

6′ s.t. – Conclusione di Maccarone, ancora una volta senza la giusta incisività: palla centrale.

3′ s.t. – Ripresa fotocopia rispetto al primo tempo, match spento.

19.02 – INZIA IL SECONDO TEMPO. LAZAAR PRENDE IL POSTO DI PEZZELLA.

18.47 – FINE PRIMO TEMPO, EMPOLI-PALERMO: 0-0.

45′ p.t. – Hiljemark, ancora una volta, non approfitta di una sortita offensiva del Palermo e manda fuori dopo due conclusioni respinte.

43′ p.t. – PRIMO CAMBIO DEL MATCH: LAURINI ESCE PER INFORTUNIO, AL SUO POSTO BITTANTE.

41′ p.t. – Struna spreca malamente una buona opportunità, Vazquez ancora una volta incontenibile.

39′ p.t. – Punizione di Trajkovski dai 31′ metri, palla fuori misura. Sul pallone c’era anche Vazquez.

36′ p.t. – Franco Vazquez si fa respingere una conclusione, corner per il Palermo che adesso sembra aver avanzato il proprio baricentro.

33′ p.t. – Trajkovski si fa fermare in area su assist di Vazquez, buona chance per i rosanero.

32′ p.t. – Conclusione dalla lunga distanza di Paredes, parata facile per Sorrentino.

30′ p.t. – Non cambia nulla al Castellani, pochissime azioni offensive e tanti errori a centrocampo.

26′ p.t. – Pucciarelli di testa su assist di Mario Rui, tiro alto.

23′ p.t. – Il gioco sulle fasce dell’Empoli non è incisivo, gli esterni rosanero hanno vita facile.

18′ p.t. – Quaison di testa non sorprende Skorupski, tiro centrale.

 17′ p.t. – L’Empoli ci prova con il fraseggio stretto, ma il Palermo concede pochissimi spazi ed è pronto a ripartire. Match sin qui poco emozionante.

13′ p.t. – Conclusione da fuori di Vazquez, palla alta sopra la traversa.

9′ p.t. – L’esterno dell’Empoli Mario Rui ci prova con un sinistro fuori misura.

6′ p.t. – Ritmi non irresistibili, match piuttosto bloccato.

3′ p.t. – Pressing alto del Palermo in avvio di gara. L’Empoli insiste sulla circolazione di palla.

18.00 – FISCHIO D’INIZIO AL CASTELLANI, AL VIA EMPOLI-PALERMO. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI 

EMPOLI: Skorupski; Laurini (dal 43′ p.t. Bittante), Costa, Tonelli, Mario Rui; Zielinski (dal 19′ s.t. Buchel), Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. ALL.: Marco Giampaolo.

PALERMO: Sorrentino (cap.); Struna, Gonzalez, Andelkovic, Pezzella (dal 1′ s.t. Lazaar); Jajalo; Quaison, Hiljemark, Brugman, Trajkovski; Vazquez. ALL.: Walter Novellino.

MARCATORI: – 

AMMONITI: Jajalo (P), Paredes (E). 

ESPULSI: – 

ARBITRO: Davide Massa (Imperia).