incidente roma, incidente via Prenestina, ragazzo investito roma, ragazzo investito via prenestina

Tragedia della strada a Sette Sorelle di San Stino di Livenza, in provincia di Livenza (Venezia). Tre giovani di 21, 24 e 31 anni sono morti in un incidente avvenuto la notte scorsa. Le vittime erano residenti nella vicina Torre di Mosto.

Secondo quanto si è appreso dai carabinieri, l’allarme è stato lanciato da un passante che ha notato una Alfa Romeo Giulietta, su cui viaggiavano i tre uomini, che galleggiava all’interno di un canale, dopo un’uscita di strada e un volo di alcuni metri nelle adiacenze di un ponte.

Nonostante l’intervento del personale del 118 e dei Vigili del fuoco di Portogruaro, che hanno avuto il supporto dei colleghi del Nucleo sommozzatori, per i tre non c’è stato nulla da fare. Saranno gli approfondimenti medico-legali disposti dalla Procura di Pordenone a stabilire le cause del decesso.

Le vittime sono Davide Antoniazzi, che si trovava alla guida dell’auto finita nel canale, Riccardo Rado e Andrea Pagotto, tutti residenti a Torre di Mosto dove stavano facendo ritorno dopo una serata trascorsa tra amici. Sulle cause dell’incidente è stata aperta un’inchiesta da parte della Procura di Pordenone.