Aggiornato alle: 20:11

Siena, una neonata trovata dentro un cassonetto | La donna ha dato l’allarme: “È mia figlia”

di Redazione

» Toscana » Siena, una neonata trovata dentro un cassonetto | La donna ha dato l’allarme: “È mia figlia”

Siena, una neonata trovata dentro un cassonetto | La donna ha dato l’allarme: “È mia figlia”

| domenica 20 Marzo 2016 - 12:43
Siena, una neonata trovata dentro un cassonetto | La donna ha dato l’allarme: “È mia figlia”

Tragedia sfiorata a Campiglia D’Orcia, nel Senese. Una neonata è stata trovata stamani dentro un cassonetto dell’immondizia da una donna che era andata a buttare la spazzatura. Ma agli inquirenti il racconto della signora non ha convinto e così interrogata, alla fine è crollata. “È mia figlia” avrebbe confessato. La piccola si trova ora all’Ospedale di Abbadia San Salvatore e le sue condizioni appaiono buone.

La neonata, secondo quanto riferito dai carabinieri, era in una scatola di cartone collocata accuratamente dentro il bidone della spazzatura. Secondo il racconto, la donna ha chiamato un’amica, che ha immediatamente lanciato l’allarme a carabinieri e 118. Ma dello scatolone nessuna traccia e qui gli inquirenti hanno cominciato a fare domande alla donna, una badante rumena, fino alla confessione.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it