Alpinismo, alpinista morto, canalone Marinelli, Macugnaga, Massiccio del Rosa, Zumstein

Un alpinista austriaco è precipitato in fondo a un crepaccio sulla parete est del massiccio del Rosa, sopra Macugnaga (Vco). Il compagno di scalata, suo connazionale, è rimasto lievemente ferito. Diverse squadre del Soccorso alpino sono in azione.

Il canalone interessato è il Marinelli, a oltre tremila metri di quota sotto la punta Zumstein (4563 metri). Le squadre di soccorritori ossolane hanno riportato a valle l’alpinista ferito. Il suo compagno di scalata, precipitato per 500 metri, è disperso. Le ricerche sono rese problematiche dalle condizioni meteo.