esplosione metropolitana bruxelles

Due esplosioni si sono verificate in altrettante stazioni della metropolitana di Bruxelles. La prima nella stazione di Maelbeek, a due passi dalla Commissione Ue e la metro è stata chiusa.

Un’altra esplosione si è verificata nella stazione di Schumann. Al momento sono 20 le persone morte e oltre 50 i feriti, molti dei quali in gravissime condizioni.

Evacuata anche la stazione centrale di Bruxelles, in seguito all’innalzamento al livello 4, quello massimo, dell’allarme sicurezza.

La società dei trasporti della capitale belga, su Twitter, ha deciso di chiudere tutta la rete metropolitana di Bruxelles.

L’attentato alla metropolitana potrebbe essere stato messo in atto da un commando in fuga, ed è per questo che la circolazione è bloccata nella Capitale e tutto è chiuso.

(Foto da Twitter).

esplosione-metro-bruxelles-1

 

Eurostar ha cancellato le tratte dei treni da e per Bruxelles. Lo riferisce il servizio ferroviario ad alta velocità sul suo account Twitter.