donna cassone mele, donna polacca segregata, donna segregata mele, Verona

È stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale aggravata un cittadino afghano, di 22 anni, senza fissa dimora.

Ieri pomeriggio, nell’ospedale civile di Pordenone, il cittadino afghano, mentre era ricoverato, ha commesso violenza sessuale nei confronti di una degente ricoverata nello stesso reparto.