Dopo gli efferati attentati che hanno colpito la città di Bruxelles, sul web iniziano le prime reazioni. Così su Twitter hanno avuto un’impennata gli hashtag #Bruxxelles e #PrayforBelgium. E così in tantissimi hanno twittato la propria vicinanza ai cittadini colpiti dagli attentati terroristici che stanno mettendo sotto assedio la capitale del Belgio.

Anche i politici hanno twittato sulla tragedia. Renzi: «Con il cuore e con la mente a Bruxelles, Europa»; Laura Boldrini: «Dolore e sgomento per attacco a #Bruxelles e al cuore dell’Europa. Oggi più che mai serve risposta unitaria. Il #terrorismo non ci piegherà”; Angelino Alfano: “Ho convocato per le 15 comitato nazionale ordine e #sicurezza pubblica. Attentati a #Bruxelles colpiscono il cuore della nostra Europa».

E poi si diffondono le immagini le prime immagini del terrore nella metro e in aeroporto. Immagini strazianti, che documentano il dolore e la paura di chi è riuscito a sfuggire alla morte.