Un vero e proprio complotto contro Claudia Galanti e Simona Ventura? L’ex naufraga ha confessato al settimanale “Chi” ha confessato di essere stata vittima di una strategia ordita da Mercedesz e Jonas: “Durante i giorni in cui ero in nomination, non hanno mandato in onda nulla di me. Sull’isola ho creato la cucina, facevo da mangiare due volte al giorno e ho fatto amicizia con gli altri naufraghi. Mercedesz, che mi ha spedito in nomination contro Jonas, un televotato fortissimo, ha detto di averlo fatto perché non aveva legato con me. È falso! Sono loro due, lei e Jonas, che non hanno mai voluto far gruppo, fin dalla prima puntata. Lei e Jonas hanno una strategia ben precisa. Volevano colpire me e Simona. Ci hanno visto come le più forti”.

Commento durissimo su Mercedesz, anche lei naufraga all’Isola ma che non sembra aver attratto la simpatia della Galanti. “Mercedesz non è la brava ragazza che vuole apparire. È una calcolatrice ed è lei che vince e comanda su Jonas. Lei è la mente della coppia. Ne sono certa”.

La Galanti è felice di essere tornata a casa e dice di essere completamente disinteressata dei commenti negativi sui social: “È durata così poco che non saprei dire quali siano i vantaggi. Di bello c’è che sono tornata a casa e ho riabbracciato i miei figli. Questa è l’unica cosa che conta. Dei commenti della gente non mi importa nulla.

Oggi Claudia ritorna in Italia con la morte nel cuore. Oggi sarebbe stato il compleanno della sua Indila volata in cielo troppo presto. Troppo. Si, lo sappiamo, Claudia stasera sarà all isola dei famosi, parlerà del reality e sorriderà. Ma noi che la conosciamo, siam certi che la sua testa sarà altrove. Il suo cuore idem. I crampi nello stomaco continui. Poche parole e tanto amore per Claudia. Troppo facile giudicare quando si è dall’altra parte, dietro una tastiera, quando attaccate una persona senza il coraggio di guardarla in faccia, senza conoscere la sua storia, il suo cammino e i suoi stati d’animo devastati dal dolore e mascherati per altre e alte responsabilità. Troppo facile. Noi Claudia ti conosciamo e ti vogliamo bene a prescindere e ti abbracciamo ❤. In modo incondizionato. ❤ Ps: I genitori amputati non “superano” la morte dei propri figli, né la lasciano alle spalle, come il mondo esterno sembra pensare. Mai…😢 -Staff- Claudia. #goclaudiago #forzaclaudia #teamclaudia #forza

Una foto pubblicata da @claudiagalantireal in data: