Parte sabato 2 aprile il serale di Amici 15. Tante le novità di quest’anno alcune delle quali sono state presentate oggi in conferenza stampa. Come sempre, gli allievi che hanno ottenuto l’accesso alla fase finale del programma sono stati divisi in due squadre, i Bianchi e i Blu. I direttori artistici dei Bianchi sono Emma ed Elisa; mentre quelli dei Blu sono J-Ax e Nek.

La giuria di quest’anno, invece, sarà composta da tre donne (che si preannunciano già molto esigenti!): Sabrina Ferilli, Loredana BertèAnna Oxa. Novità di questa edizione la partecipazione di Morgan. “La presenza di Morgan nasce da un’intervista che lui rilascia a Sanremo con la quale mi ha lanciato una sfida – ha raccontato Maria De Filippi -. Io l’ho cercato il giorno stesso, poi grazie a Rudy Zerbi abbiamo cenato insieme. Ci siamo chiariti sui pregressi. Abbiamo parlato di tanto e poi ci siamo salutati. Quell’incontro mi ha colpito, non parlo di Morgan televisivo ma di Morgan persona”.

Poi è stato chiarito meglio il suo ruolo al serale: “I coach potranno chiedere l’opinione di Morgan, specificando che sia vincolante. L’opinione di Morgan prenderà il posto di un’opinione dei tre giudici“, ha detto la De Filippi.

In conferenza stampa è intervenuto anche Morgan: “Mi sento ancora un pesce fuor d’acqua – ha ammesso -. È un’esperienza molto nuova. Quando non la conoscevo, ho fatto delle sparate su di lei. Sono il giudice di talent che ha vinto più edizioni di talent al mondo. L’oggetto musica in tv, se non fosse per la De Filippi, sarebbe ancora qualcosa che fa abbassare l’audience. Maria De Filippi è la più grande che c’è. Poi ci sono io”. 

Per poi aggiungere:”Maria è una donna curiosa ed appassionata di musica ed è riuscita a creare una scuola di musica”. Non è mancata qualche frecciatina alle esperienze passate, ovvero X Factor: “Da dove vengo io nessun rapporto umano. Si spegne la telecamera tutti a casa”.

morgan-e-maria-de-filippi

La De Filippi, parlando ad altri talent, ha anche sottolineato che il format di Amici è suo, non è stato comprato all’estero e che quindi ogni anno sono riusciti a intervenire su quello che non ha funzionato, senza dover rispettare rigide imposizioni.

Anche J-Ax poi ha fatto un cenno alla sua passata esperienza, che non è conclusa nel migliore dei modi: “La situazione di Morgan era migliore della mia. Da The Voice, non si riusciva a tirar fuori un talento. Comunque è stata un’esperienza preziosa. A The Voice, manca la radio di supporto”.

I direttori artistici e i ragazzi stanno già lavorando tanto: i ragazzi sono già nelle casette e tre di loro hanno già tre proposte discografiche solo che ancora non lo sanno. Loredana Bertè ha però detto che “cantano troppo in inglese e che non andrebbero persi i nostri dialetti”.

tweet-rtl-amici-contratti

 

La De Filippi ha anche annunciato che ospite della prima serata sarà Kevin Spacey e ha confermato la presenza fissa di Virginia Raffaele.

Il meccanismo sarà uguale a quello dell’anno scorso con un vincitore nella categoria ballo e uno nella categoria canto. Una nuova prova sarà la “prova performer”.

Anche quest’anno la direzione artistica è affidata a Giuliano Peparini: “Cura questo programma con molta dedizione. La collaborazione con lui nasce tre anni fa e spero continui per sempre. Peparini è riuscito a fare quello che io non ero in grado di fare: dare messaggi sociali con la danza”, ha detto Maria De Filippi.”Toccheremo temi già trattati l’anno scorso ma in un’altra chiave. Sono felice del fatto che molti ballerini passati ad Amici lavorano, è una categoria alla quale crediamo molto”, ha detto Giuliano Peparini.