4 arresti agrigento, arresti agrigento operazione caronte, traffico esseri umani, traffico umani agrigento

Dopo i fatti di Bruxelles, l’Italia tiene la guardia ancora più alta contro la minaccia terroristica. Due cittadini britannici di origine irachena sono stati infatti arrestati a Bari con l’accusa di terrorismo internazionale.

I due cittadini, entrambi di 31 anni, sono ritenuti referenti del gruppo ‘Ansar Al Islam’. Per gli investigatori erano a Bari per consegnare passaporti falsi.

Avrebbero quindi avuto il compito di favorire l’ingresso di clandestini nell’Unione europea. Non ci sarebbero collegamenti con gli attentati di Bruxelles.

L’operazione è stata condotta da Digos e carabinieri del Ros coordinati dal procuratore della Repubblica, Giuseppe Volpe e dal pm Renato Nitti.