Luigi Di Biagio, Di Biagio europeo, parole DI Biagio, Europeo Under 21, Di Biagio Under 21, Under 21 Italia,

L’Italia Under 21 di Gigi Di Biagio compie il suo dovere e supera 1-4 in trasferta la selezione irlandese. Nel girone di qualificazione agli Europei di Polonia 2017, gli azzurrini si confermano al primo posto con 16 punti (5 vittorie ed un pari).

Il match rappresenta un nuovo record in maglia azzurra: titolare, infatti, è stato schierato Gigi Donnarumma, che dunque ha esordito in Under 21 all’età di 17 anni e 28 giorni. Il precedente record era di Gigi Buffon (17 anni e 10 mesi

L’avvio non è stato dei migliori: al 16′ del primo tempo, infatti, gli irlandesi vanno in vantaggio grazie allo sfortunato autogol di Mandragora su un calcio piazzato.

Gli azzurrini però reagiscono e al 28′ trovano il pari con Benassi, che sfrutta l’assist di Monachello e piazza uno splendido tiro al volo. Al 36′ i ragazzi di Di Biagio passano in vantaggio: l’autore del gol è Rosseti, che segna di testa su passaggio di Monachello.

Nel secondo tempo, la partita diventa molto chiusa e ricca di contrasti a centrocampo, ma l’Italia non si fa intimorire e al 14′ trova il gol del 1-3 con un perfetto inserimento di Romagnoli su un cross dalla sinistra di Barreca.
L’Irlanda si lancia all’attacco e Donanrumma è costretto ad un paio d’interventi difficili, ma alla prima occasione gli azzurrini trovano il gol del 1-4 con l’autorete di Lenihan dopo una mischia in area.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

IRLANDA: Rogers; B.Lenihan, Rea, Keown, Connors; O’Connor (27′ s.t. O’Hare), D.Lenihan, Byrne (39′ s.t. Maguire); Charsley (27′ s.t. Miele), O’Dowda, Wilkinson. All. King

ITALIA: Donnarumma; Conti, Caldara, Romagnoli, Barreca; Cataldi (32′ s.t. Mazzitelli), Mandragora, Benassi, Berardi (20′ s.t. Garritano); Rosseti, Monachello (40′ s.t. Ricci). All. Di Biagio

ARBITRO: Vertenten (Belgio)

MARCATORI: 16′ p.t. Autogol Mandragora (IRL), 28′ p.t. Benassi (ITA), 36′ p.t. Rosseti (ITA), 14′ s.t. Romagnoli (ITA), 37′ s.t. autogol Lenihan (ITA)