Aggiornato alle: 19:23

Terrorismo, Italia-Spagna sarà una partita “blindata”

di Andrea Fabbricatore

» Sport » Terrorismo, Italia-Spagna sarà una partita “blindata”

Terrorismo, Italia-Spagna sarà una partita “blindata”

| giovedì 24 Marzo 2016 - 15:49
Terrorismo, Italia-Spagna sarà una partita “blindata”

Misure di sicurezza triplicate e allerta massima in occasione della partita della nazionale italiana di calcio, in seguito ai fatti di Bruxelles: sono complessivamente 150 gli agenti di polizia mobilitati per garantire assoluta sicurezza questa sera, in occasione della gara amichevole tra Italia e Spagna alla “Dacia Arena” di Udine.

Gli uomini messi a disposizione dall’ Arma dei carabinieri e dalla Guardia di Finanza, oltre a quelli della polizia locale, saranno impegnati nella vigilanza preventiva, nei punti più sensibili della città, a cominciare dalla stazione ferroviaria, e vicino agli alberghi che ospitano le squadre.

I poliziotti si uniranno agli steward nei controlli di sicurezza all’area “pre-ingresso”. Ci sarà anche il controllo nominativo di biglietto e documento d’identità, con attenzione particolare al possesso di eventuali petardi. Un elicottero sorveglierà l’impianto friulano per tutta la durata della partita.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it