Montbeugny

Bilancio drammatico in Alvernia (Francia) per un incidente che ha visto coinvolto un minibus con a bordo 12 turisti portoghesi, tutti morti. Lievemente feriti, invece, due persone di nazionalità italiana a bordo di un camion coinvolto nell’incidente.

Tra le vittime c’è anche un bambino. Gli italiani sono ricoverati in stato di shock. Dai primi accertamenti sembra che il minibus abbia invaso la corsia opposta. L’incidente è avvenuto lungo la statale 79 nella città di Montbeugny, nel dipartimento dell’Allier.

Il conducente del bus è rimasto ferito ma non è in pericolo di vita. Secondo le testimonianze dei due italiani – riporta il quotidiano La Montagne -, il minibus avrebbe virato improvvisamente a sinistra finendo contro il loro camion.

“I 12 passeggeri del minibus, tutti portoghesi, sono morti”. L’autista è risultato negativo all’alcoltest ma le autorità hanno aperto un’indagine: “La strada è abbastanza monotona, il limite è di 90 chilometri all’ora. Ci sono quelli impazienti, quelli che si addormentano si parla di aggiungere una seconda corsia da 40 anni”.

Foto da Twitter (La Montagne Moulins).