Uefa,

Dopo la serata che ha visto l’Italia impegnata contro la Spagna, venerdì 25 marzo è un’altra giornata dedicata alle sfide del calcio internazionale.

Diverse sono le stelle della Serie A coinvolte negli incontri odierni: Marek Hamsik e la sua Slovacchia sono state fermate sullo 0 – 0 dalla Lettonia, mentre il trio giallorosso bosniaco Zukanovic-Pjanic-Dzeko soffre 70 minuti prima di sbloccare il risultato contro il Lussemburgo. Ronaldo sbaglia un rigore e “condanna” il Portogallo alla sconfitta contro la Bulgaria.

Quella fra Olanda e Francia doveva essere una sfida di grande fascino, ma è stata drammatica e surreale vista la morte di Johan Cruijff, la cui notizia è giunta nella giornata di ieri: a lui è stato dedicato un minuto di silenzio, sia prima della gara sia al minuto 14, suo storico numero di magliaI transalpini (reduci da 2 anni di amichevoli in quanto qualificati di diritto a Euro 2016) hanno sconfitto gli Orange (fuori dagli Europei), autori di una rimonta vanificata dal gol di Matuidi nel finale.

Ecco il programma delle amichevoli internazionali di oggi:

Armenia – Bielorussia: FINALE 0 – 0

Lussemburgo – Bosnia Erzegovina: FINALE 0 – 3 Marcatori: 28′ s.t. autogol Chanot (B), 30′ s.t. Duric (B), 47′ s.t. Pjanic (B)

Slovacchia – Lettonia: FINALE 0 – 0

Irlanda – Svizzera: FINALE 1 – 0 Marcatori: 3′ p.t. Clark (I)

Olanda – Francia: FINALE 2 – 3 Marcatori: 6′ p.t. Griezmann (F), 13′ p.t. Giroud (F), 2′ s.t. De Jong (O), 41′ s.t. Afellay (O), 42′ s.t. Matuidi (F)

Portogallo – Bulgaria: FINALE 0 – 1 Marcatori: 19′ p.t. Marcelinho (B), al 22′ s.t. Ronaldo (P) sbaglia un rigore