suarez, scarpa d'oro, classifica scarpa d'oro, Gonzalo Higuain, Cristiano ronaldo

Suarez è tornato in nazionale dopo 640 giorni dal morso a Giorgio Chiellini ed è subito andato a segno: suo è stato il gol che ha fissato il risultato sul definitivo 2-2 nella sfida tra Brasile ed Uruguay, giocatosi a Recife

Il Brasile era passato in vantaggio al primo minuto con Douglas Costa e poi aveva trovato il raddoppio con Renato Augusto. L’Uruguay (privo di tutta la difesa titolare) poi ha subito accorciato le distanze con il mancino di Edinson Cavani al 31′, poi a inizio ripresa il gol di Luis Suarez, approfittando di un avvio di secondo tempo fin troppo blando della difesa brasiliana.

Il pari, però, è un risultato che sta stretto alla nazionale verdeoro: dopo 5 giornate del girone sudamericano, infatti, il Brasile di Carlos Dunga è quinto, fermo a 8 punti (pari con Paraguay e Argentina), mentre a guidare la classifica sono EIl Ecuador (13 punti) e Uruguay (10 punti).
Il regolamento prevede che le prime 4 accedano ai mondiali di Russia, mentre solo la quinta accederà alla fase di ripescaggio: con Cile e Colombia a 7 punti ad inseguire la vetta, l’esito del girone sudamericano è ancora tutto da scrivere.