vittoria arresti, clan stidda arresti, vittoria ragusa arresti per mafia, mafia arresti stidda

La Squadra Mobile di Ragusa ed il Commissariato di Vittoria hanno portato a termine un’operazione denominata “Reset”, culminata con diversi arresti.

La polizia ritiene di aver così azzerato una cosca i cui vertici della ‘famiglia’ guidata da Filippo Ventura, detenuto, e riconducibile al clan Dominate-Carbonaro, appartengono al clan della ‘Stidda’ vittoriese. Trovato un vero e proprio arsenale, con una potenza di fuoco paramilitare.

Con l’accusa di associazione mafiosa sono stati arrestati i due figli di Ventura, Angelo ‘Elvis’ di 29 anni, e Jerry, di 27, e notificato l’ordinanza in carcere al genero del boss, Marco Di Martino, di 31, già detenuto per altra causa.

Vittoria DI MARTINO MARCO

Le forze dell’ordine hanno individuato il luogo dove era custodito l’arsenale nella disponibilità di Marco Di Martino, arrestato in flagranza e sequestrando, nel mese di ottobre 2015,  numerose armi, di diverso tipo, alcune della quali con matricola abrasa.

Vittoria Reset 1

Importanti sono state le dichiarazioni, in tempi diversi, di 5 collaboratori di giustizia. In passato, Elvis e Jerry Ventura erano stati tratti in arresto per traffico di sostanze stupefacenti ed altri reati.

La polizia di Stato ha anche sequestrato un arsenale. Le armi sarebbe state utilizzate per compiere tentati omicidi, rapine ed estorsioni. Sono in corso le perizie balistiche per verificare se utilizzate anche in faide mafiose con Cosa nostra.