attività illegali, cgia mestre, spese attività illegali

Nell’ambito di un’inchiesta sul contrasto alla prostituzione a Potenza, i Carabinieri del comando provinciale di Potenza hanno eseguito quattro ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari emesse dal gip del Tribunale del capoluogo.

Il gip, su richiesta del pubblico ministero, ha emesso anche tre ordinanze di divieto di dimora. I Carabinieri impegnati nell’operazione sono oltre 50.