Aggiornato alle: 19:24

Salerno, sottufficiale dei carabinieri uccide il padre

di Redazione

» Campania » Salerno, sottufficiale dei carabinieri uccide il padre

Salerno, sottufficiale dei carabinieri uccide il padre

| giovedì 31 Marzo 2016 - 12:04
Salerno, sottufficiale dei carabinieri uccide il padre

Tragedia nei pressi del casello autostradale di Mercato San Severino (Salerno). Un sottufficiale dei carabinieri, in servizio alla compagnia di Piazza Dante, a Catania, di 43 anni ha ucciso il padre nel corso di una lite avvenuta in auto. Il carabiniere ha estratto l’arma e ha sparato contro il padre 73enne. In macchina erano da soli.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Salerno. Non ha opposto alcuna resistenza e adesso è accusato di omicidio.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it