Aggiornato alle: 12:39

Serie B, 35esima giornata: Crotone a un passo dalla A, crolla il Cagliari, volano Spezia, Trapani e Bari

di Redazione

» Sport » Serie B, 35esima giornata: Crotone a un passo dalla A, crolla il Cagliari, volano Spezia, Trapani e Bari

Serie B, 35esima giornata: Crotone a un passo dalla A, crolla il Cagliari, volano Spezia, Trapani e Bari

| venerdì 08 Aprile 2016 - 08:15
Serie B, 35esima giornata: Crotone a un passo dalla A, crolla il Cagliari, volano Spezia, Trapani e Bari

Fa festa il Crotone. Il successo a Terni, favorito dalla superiorità numerica durata un’ora, porta il Crotone a un centimetro dalla serie A. Il vantaggio sulla terza in classifica è adesso di 16 punti e mancano 7 giornate al termine del campionato. La prossima settimana i calabresi potrebbero già esultare per la certezza aritmetica (ECCO LE CONDIZIONI).

Il Cagliari incappa in un’altra giornata negativa. Ad Ascoli, pur non giocando male, va sotto di due gol nel primo tempo, poi approfitta di una espulsione per accorciare le distanze ma non riesce a pareggiare anche perché ha colpito un palo e una traversa nei minuti di recupero: per i sardi terza sconfitta nelle ultime cinque gare (la quinta nelle ultime 8).

Il colpo di giornata lo fanno lo Spezia (terzo in classifica) che vince lo scontro diretto con il Novara grazie al solito Calaiò, il Trapani che segna quattro gol nella ripresa e ribalta il risultato a Modena (per i siciliani è quinto posto e quinta vittoria consecutiva) e il Bari che vince a Livorno segnando al 94esimo e affianca lo Spezia al terzo posto. Ma in testa c’è grande equilibrio: hanno vinto in trasferta anche l’Entella e il Pescara che sono dentro la zona play off. In coda vittoria rocambolesca ed importantissima per la Salernitana e l’Ascoli, crollano Modena e Livorno.

Di seguito, il programma della 35esima giornata di serie B:

Avellino – Pescara: FINALE 1 – 3 Marcatori: 34′ p.t. Caprari (P), 5′ s.t. Castaldo (A), 17′ s.t. Lapadula (P), 30′ s.t. Mitrita (P) (clicca qui per la cronaca live del match) (clicca qui per le pagelle)

Lanciano – Entella: FINALE 1 – 2   Marcatori: 4′ p.t. Pellizzer (E), 11′ p.t. Di Francesco (L), 25′ p.t. Cutolo (E). Al 32′ s.t. espulso Bacinovic (L)

Spezia – Novara: FINALE 1 – 0  Marcatori: 8′ p.t. Calaiò (S)

Salernitana – Latina: FINALE 3 – 2  Marcatori: 11′ p.t. Calderoni (L), 31′ p.t. Odjer (S), 34′ p.t. Scaglia (L), 39′ p.t. Donnarumma (S), 41′ s.t. Coda (S) su rigore. Al 40′ s.t. espulso Esposito (L)

Livorno – Bari: FINALE 1 – 2  Marcatori: 33′ s.t. Rosina (B), 42′ s.t. Cazzola (L), 49′ s.t. Lazzari (B)

Cesena – Vicenza: FINALE 1 – 1  Marcatori: 36′ p.t. Ebagua (V), 7′ s.t. Rosseti (C).

Modena – Trapani: FINALE 1 – 4  Marcatori: 13′ p.t. Granoche (M), 12′ s.t. Petkovic (T) su rigore, 19′ s.t. Petkovic (T) su rigore, 28′ s.t. Eramo (T), 34′ s.t. Barillà (T). Al 38′ p.t. espulso Bertoncini (M). Al 18′ s.t. espulso Nardini (M)

Ascoli – Cagliari: FINALE 2 – 1  Marcatori: 8′ p.t. Cacia (A), 34′ p.t. Cacia (A), 12′ s.t. Joao Pedro (C) su rigore. All’11’ s.t. espulso Bianchi (A)

Ternana – Crotone: FINALE 1 – 2  Marcatori: 6′ p.t. Garcia Tena (C), 2′ s.t. Falletti (T), 33′ s.t. Ricci (C). Al 28′ p.t. espulso Busellato (T)

Como – Pro Vercelli: FINALE 1 – 1  Marcatori: 30′ p.t. Cristiani (C), 31′ p.t. Marchi (PV)

Brescia – Perugia: FINALE 2 – 2 Marcatori: 9′ p.t. Ardemagni (P), 29′ p.t. Ardemagni (P), 36′ p.t. Caracciolo (B), 49′ s.t. Calabresi (B) (clicca qui per la cronaca live del match) (clicca qui per le pagelle)

CLASSIFICA

73 Crotone

68 Cagliari

57 Bari, Spezia

56 Trapani

55 Cesena, Pescara

54 Entella, Novara

51 Brescia

48 Perugia

44 Ternana, Avellino

42 Ascoli

39 Latina, Lanciano, Pro Vercelli

38 Vicenza

36 Modena

35 Salernitana

33 Livorno

28 Como

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it