Rio 2016, nuoto batterie: Dotto in semifinale nei 50 stile, Codia avanti. Record olimpico per Ledecky

di Redazione

» Olimpiadi Rio 2016 » Rio 2016, nuoto batterie: Dotto in semifinale nei 50 stile, Codia avanti. Record olimpico per Ledecky

Rio 2016, nuoto batterie: Dotto in semifinale nei 50 stile, Codia avanti. Record olimpico per Ledecky

| giovedì 11 Agosto 2016 - 10:58
Rio 2016, nuoto batterie: Dotto in semifinale nei 50 stile, Codia avanti. Record olimpico per Ledecky

Nuova giornata di nuoto a Rio de Janeiro: si parte con la batterie dei 50 stile libero, con due azzurri impegnati.

Luca Dotto è terzo della propria batteria, con il tempo di 21.87 (suo personale e nono assoluto): semifinale in tasca per lui. Niente da fare per Federico Bocchia (22.54 e ultimo posto in batteria, 37esimo assoluto), che viene eliminato. Miglior tempo assoluto per Andrii Govorov (21.49), seguito dagli americani Adrian e Ervin, poi mando e Mcevoy.

Martina De Memme non gareggerà negli 800 metri stile libero donne: mistero al momento sulla sua mancata partecipazione, non comunicata agli ufficiali di gara. Ancora una volta straordinaria Katie Ledecky, che in batteria stabilisce il tempo di 8’12″86, nuovo record olimpico.

Nei 100 farfalla in vasca Piero Codia e Matteo Rivolta: Ottima prova di Codia nella quarta batteria (secondo con 51.72 e in semifinale con il sesto tempo). Meno bene Rivolta che è sesto in batteria con 52.67 ed è eliminato. Batteria in scioltezza per Micheal Phelps, qualificato assieme ai big Schooling , Cseh e Shields.

Nei 200 dorso donne, Margherita Panziera è solo sesta nella propria batteria (2’10″92) ed è la prima delle escluse (17esima). Migliore tempo per Katinka Hosszu, seguita da Caldwell e Dirado.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820