Serie B, Verona batte il Frosinone 2 – 0: decide una doppietta su rigore di Pazzini

di Elian Lo Pipero

» Sport » Serie B, Verona batte il Frosinone 2 – 0: decide una doppietta su rigore di Pazzini

Serie B, Verona batte il Frosinone 2 – 0: decide una doppietta su rigore di Pazzini

| domenica 25 Settembre 2016 - 17:02
Serie B, Verona batte il Frosinone 2 – 0: decide una doppietta su rigore di Pazzini

Nel primo posticipo della 6a giornata di Serie B il Verona ha battuto il Frosinone 2-0. Una partita maschia con molte ammonizioni e contrasti duri. Decide il match una doppietta di Pazzini su rigore, uno per tempo.

Con questa vittoria la squadra di Pecchia sale al secondo posto e si porta a due lunghezze dal Cittadella. Il Frosinone non riesce più a vincere.

ORE 19.25 FINE PARTITA

49′ s.t. AMMONITO ROMULO

45′ s.t. 4′ minuti di recupero

45′ s.t. AMMONITO CIOFANI D. per trattenuta ai danni di Bessa

44′ s.t. Ci prova Dionisi dal limite ma è bravo Nicolas a respingere in angolo

41′ s.t. AMMONITO FOSSATI

29′ s.t. Il Frosinone sta provando a rientrare in partita ma a mancare è l’ultimo passaggio

19′ s.t. Soddimo! Diagonale sinistro che termina di poco a lato

15’s.t. L’unica reazione fino adesso dei ciociari è una conclusione dalla distanza di Ciofani finita alta

3′ s.t. AMMONITO VARDI per proteste

2′ s.t. GOL DI PAZZINI! Spiazzato Bardi e 2-0 Verona

1′ s.t. CALCIO DI RIGORE PER IL VERONA intervento da dietro di Pryyma su Siligardi

ORE 18.36 INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 18.21 FINE PRIMO TEMPO

45′ p.t. 2 minuti di recupero

34′ p.t. AMMONITO MATTEO CIOFANI per aver sgambettato Souprayen

33′ p.t. AMMONITO SODDIMO per un intervento in ritardo

31′ p.t. Gara che si è molto innervosita molto dopo l’episodio del rigore che ha portato i padroni di casa in vantaggio

29′ p.t. AMMONITO PAZZINI per fallo su Crivello

27′ p.t. AMMONITO PISANO per fallo su Dionisi

22′ p.t. Siligardi! Adesso il Verona ha preso fiducia: dalla destra Pisano in mezzo l’ex Livorno colpisce di testa mandando la palla fuori

20′ p.t. PAZZINI NON SBAGLIA! 1-0 VERONA! Rigore perfetto dell’attaccante dei veneti che si insacca all’angolino destro di Bardi

19′ p.t. CALCIO DI RIGORE PER IL VERONA: fallo di mano di Pryyma che viene ammonito

17′ p.t.: Pazzini! Bessa crossa dalla destra l’attaccante di testa non trova di poco la porta

9′ p.t.: Souprayen ci prova dalla sinistra, ma la sua conclusione è larga

5′ p.t.: In questi primi minuti i ciociari sono più propositivi e adesso conquistano un calcio d’angolo

ORE 17.33 INIZIA LA PARTITA

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Verona (4-3-3): Nicolas, Pisano, Bianchetti, Caracciolo, Souprayen, Bessa, Fossati, Valoti (17′ s.t. Zaccagni), Romulo, Pazzini (31′ s.t. Juanito), Siligardi (22′ s.t. Luppi)

Frosinone (4-3-3): Bardi, Ciofani M, Ariaudo, Pryyma,  Crivello, Gori, Sammarco (17′ s.t. Csurko), Kragl, Soddimo (36′ s.t. Paganini), Ciofani D., Dionisi 

Verona-Frosinone è il primo posticipo della 6a giornata del campionato di Serie B. I veneti sono in uno splendido momento di forma, vengono da due vittorie consecutive. I ciociari invece negli ultimi due match hanno totalizzato due punti.

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820