Aggiornato alle: 22:00

Bari, scoperta una ‘centrale’ dello stupefacente VD |Sequestrati 63 chili di droga, fermate 4 persone

di Egidio Villa

» Cronaca » Bari, scoperta una ‘centrale’ dello stupefacente VD |Sequestrati 63 chili di droga, fermate 4 persone

Bari, scoperta una ‘centrale’ dello stupefacente VD |Sequestrati 63 chili di droga, fermate 4 persone

| giovedì 29 Settembre 2016 - 07:24

I militari della Stazione di Minervino Murge insieme al personale del Nucleo Operativo della Compagnia hanno trovato, durante un servizio di controllo all’interno di un’azienda agricola a Minervino Murge (Bt), in contrada ‘Boschetto’, un locale adibito ad “essiccatoio” di droga.

All’interno, una vera e propria ‘centrale’ per l’essiccazione delle piantine di marijuana, completa di impianto per il condizionamento termico a gas e ad energia elettrica. All’interno, al momento del blitz c’erano D.V. e C.M., entrambi 50enni minervinesi, G.M. e D.N., spinazzolesi ripettivamente di 49 e 25 anni. Tutti e quattro sono braccianti agricoli e con precedenti penali, tranne il più giovane. Nel casolare i Carabinieri hanno sequestrato ben 63 kilogrammi di marijuana.

Con l’auslio di un elicottero, i Carabinieri hanno potuto scorgere un appezzamento di terreno, di estensione di circa mezzo ettaro, sequestrando 400 piante di marijuana, dell’altezza media di due metri. Veniva inoltre sottoposto a sequestro l’intero impianto di irrigazione.

Complessivamente la sostanza sequestrata è stata stimata in un peso di quasi 7 quintali, che, al termine dei processi di essicazione, tolto lo scarto, avrebbe potuto produrre circa 200 chilogrammi di sostanza stupefacente, per un valore, al dettaglio, di circa 1.000.000,00 di euro.

I quattro arrestati sono accusati di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it