Serie B, Cesena beffato all’ultimo: la Spal pareggia al 95′

di Riccardo Bagarella

» Sport » Serie B, Cesena beffato all’ultimo: la Spal pareggia al 95′

Serie B, Cesena beffato all’ultimo: la Spal pareggia al 95′

| venerdì 14 Ottobre 2016 - 19:58
Serie B, Cesena beffato all’ultimo: la Spal pareggia al 95′

CESENA – SPAL: 1 – 1. MARCATORI: 32′ s.t. Cinelli (C), 50′ s.t. Cremonesi (S).

> LE PAGELLE

Il Cesena perde un’altra occasione per tornare alla vittoria, che adesso manca addirittura da 6 giornate. La squadra di Drago si fa raggiungere dalla Spal proprio nell’ultima azione del match: clamorosa la dinamica che porta alla rete degli ospiti, che qualche secondo prima erano rimasti in dieci per l’espulsione di Mora (doppia ammonizione).

La Spal ha dominato nel primo tempo, prendendo anche una traversa, ma nella ripresa ha fatto l’errore di ridare entusiasmo al Cesena, rinvigorito dall’ingresso in campo di Djuric e passato in vantaggio con Cinelli sugli sviluppi di un corner; la rete al fotofinish di Cremonesi, sempre da calcio d’angolo, ha poi rimesso le cose a posto per la formazione di Semplici.

Per il Cesena è piena crisi: si tratta del sesto pareggio in campionato, il quinto consecutivo, che porta i bianconeri a 9 punti in classifica. La Spal conquista invece il terzo risultato utile di fila: 7 punti nelle ultime 3 partite per i ferraresi, che salgono a quota 12.

ORE 22.25 – FINISCE LA PARTITA.

50′ s.t.: PAREGGIO DELLA SPAL, HA SEGNATO CREMONESI! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Cremonesi sbuca da dietro e di testa batte Agazzi a pochi centimetri dalla linea di porta.

48′ s.t.: SPAL IN DIECI, ESPULSO MORA per doppia ammonizione.

45′ s.t.: 3 minuti di recupero.

45′ s.t.: AMMONITO PERTICONE per un fallo su Cerri.

41′ s.t.: Garritano prova a lanciare in area Djuric, ma sbaglia il passaggio: pallone troppo lungo e irraggiungibile per il bosniaco.

39′ s.t.: AMMONITO CIANO per gioco scorretto.

38′ s.t.: NELLA SPAL ENTRA BEGHETTO, ESCE DEL GROSSO.

38′ s.t.: NELLA SPAL ENTRA CERRI, ESCE VICARI.

35′ s.t.: Occasione Cesena: traversone di Cascione dalla destra, Djuric colpisce di testa ma lo fa debolmente: Branduani blocca senza problemi.

32′ s.t.: CESENA IN VANTAGGIO, HA SEGNATO CINELLI! Sugli sviluppi del corner Cinelli si inserisce in area, arriva prima di tutti sul pallone e di testa lo mette sul palo lontano, non lasciando scampo a Branduani.

32′ s.t.: Insidioso cross basso di Garritano, Cremonesi non si fida e mette in corner.

30′ s.t.: NEL CESENA ENTRA GARRITANO, ESCE RODRIGUEZ.

28′ s.t.: AMMONITO RODRIGUEZ per simulazione nell’area della Spal.

27′ s.t.: AMMONITO MORA per un fallo su Balzano.

24′ s.t.: NELLA SPAL ENTRA CASTAGNETTI, ESCE ARINI.

21′ s.t.: Occasione Cesena: una spizzata di Cascione su un cross dalla destra finisce per servire sul secondo palo Rodriguez, che spreca clamorosamente mandando fuori da due passi.

21′ s.t.: Occasione Spal: bel sinistro da fuori di Del Grosso, il pallone esce di poco sopra la traversa.

20′ s.t.: Insidioso cross di Mora, il pallone arriva in area, poi Filippini lo butta fuori.

17′ s.t.: Lazzari trova il fondo e cerca il cross, Filippini lo chiude in angolo. Sugli sviluppi del corner Vicari colpisce di testa: il pallone s’impenna, Agazzi esce e blocca in due tempi.

14′ s.t.: Cesena un po’ più propositivo rispetto ai primi 45′, la Spal adesso aspetta e riparte.

11′ s.t.: Sinistro da fuori di Ciano: Branduani controlla il tiro, che finisce sul fondo.

9′ s.t.: Occasione Spal: Finotto riceve palla in area e tenta il destro al volo a incrociare: tiro debole, Agazzi blocca senza problemi.

8′ s.t.: NEL CESENA ENTRA DJURIC, ESCE LARIBI.

6′ s.t.: Laribi ci prova da fuori con un tiro al volo, ma colpisce male e non trova la porta.

3′ s.t.: Balzano cerca con un lancio lungo Rodriguez, che però travolge Vicari: punizione per la Spal.

1′ s.t.: NEL CESENA ENTRA KONE, ESCE VITALE.

ORE 21.36 – INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 21.20 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 0 – 0. Brutto Cesena, sinora decisamente meglio la Spal.

45′ p.t.: 1 minuto di recupero.

44′ p.t.: Occasione Cesena: Laribi crossa in area per Rodriguez, che colpisce di testa ma non trova la porta.

40′ p.t.: Occasione Spal: Finotto entra in area, prova a fare tutto da solo e finisce per farsi rubare palla.

37′ p.t.: TRAVERSA DELLA SPAL: sugli sviluppi di un corner, Mora s’inserisce in area e da posizione ravvicinata colpisce a botta sicura, ma coglie in pieno la traversa. Poi il pallone arriva a Vicari, che prova il tiro e prende il palo esterno.

36′ p.t.: Insidioso cross basso del solito Lazzari, Ligi non corre rischi e mette in angolo.

34′ p.t.: Il Cesena soffre da matti il pressing della Spal: fatica sia a costruire gioco che a difendersi dagli attacchi degli ospiti.

31′ p.t.: Destro al volo di Schiattarella da fuori area: pallone fuori.

30′ p.t.: Lazzari mette in mezzo dalla destra, il pallone arriva in area ma Ligi allontana di testa.

26′ p.t.: AMMONITO CINELLI per il fallo su Schiattarella.

26′ p.t.: Cinelli stende Schiattarella sulla trequarti: punizione per la Spal da posizione interessante.

24′ p.t.: Lazzari ci prova di nuovo da fuori ma sbaglia ancora la mira: il pallone esce alla destra di Agazzi.

22′ p.t.: Vitale prova ad innescare le punte con un lancio lungo: troppo lungo, pallone fuori e rimessa dal fondo per la Spal.

19′ p.t.: AMMONITO VITALE.

19′ p.t.: Vitale mette giù Lazzari sulla trequarti: punizione in zona d’attacco per il Cesena.

16′ p.t.: Balzano atterra Del Grosso sulla trequarti: buona punizione dalla sinistra per la Spal. Batte lo stesso Del Grosso, che prova a mettere in area ma sbaglia e manda direttamente sul fondo.

12′ p.t.: Partita bloccata, ancora nessuna azione interessante.

9′ p.t.: Punizione di Schiattarella dalla destra, il pallone arriva in area ma Mora non riesce e controllarlo e finisce per mandarlo sul fondo.

6′ p.t.: Buono spunto di Lazzari, che porta palla sino alla trequarti e poi scarica il destro da fuori: pallone di poco fuori alla destra di Agazzi.

5′ p.t.: Azione insistita del Cesena, Filippini mette in mezzo dalla sinistra, Rodriguez colpisce di testa ma trova la respinta di un difensore. Poi il pallone arriva a Cascione, che tira da fuori ma manda sul fondo.

3′ p.t.: Laribi prova ad innescare in area Rodriguez, Cremonesi capisce tutto e intercetta.

ORE 20.34 – INIZIA LA PARTITA. Cesena in maglia bianca, nel primo tempo attacca da sinistra verso destra. Spal in completa divisa verde.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

CESENA (4-3-1-2): Agazzi; Balzano, Perticone, Ligi, Filippini; Cinelli, Cascione, Vitale (dal 1′ s.t. Kone); Laribi (dall’8′ s.t. Djuric); Rodriguez (dal 30′ s.t. Garritano), Ciano. All.: Drago.

SPAL (5-3-2): Branduani; Lazzari, Gasparetto, Vicari (dal 38′ s.t. Cerri), Cremonesi, Del Grosso (dal 38′ s.t. Beghetto); Schiattarella, Arini (dal 24′ s.t. Castagnetti), Mora; Zigoni, Finotto. All.: Semplici.

MARCATORI: 32′ s.t. Cinelli (C), 50′ s.t. Cremonesi (S).

AMMONITI: Mora (S); Vitale, Cinelli, Rodriguez, Ciano, Perticone (C).

ESPULSI: Mora (S).

ARBITRO: Nasca (Bari).

————-

Il Cesena è partito decisamente col piede sbagliato. L’inizio di campionato ha portato appena 8 punti, frutto di una sola vittoria (l’1-0 interno sul Carpi datato 10 settembre), 5 pareggi (di cui 4 negli ultimi 4 match di B) e una sconfitta. I bianconeri poi segnano pochissimo: appena 5 le reti all’attivo.

La neopromossa Spal sta invece attraversando un buon momento di forma. La squadra di Semplici viene da 2 vittorie di fila (contro Salernitana in casa e Pisa in trasferta), con le quali ha messo a posto la classifica: 11 i punti dei ferraresi, che stasera al ‘Manuzzi’ avranno al loro seguito oltre 1000 tifosi.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820