Aggiornato alle: 18:41

Champions League, Buffon: “Non ho bisogno di sentire la spocchia di altri. La Juventus deve migliorare”

di Redazione

» Sport » Champions League, Buffon: “Non ho bisogno di sentire la spocchia di altri. La Juventus deve migliorare”

Champions League, Buffon: “Non ho bisogno di sentire la spocchia di altri. La Juventus deve migliorare”

| martedì 18 Ottobre 2016 - 23:18
Champions League, Buffon: “Non ho bisogno di sentire la spocchia di altri. La Juventus deve migliorare”

É stato a pieno titolo l’eroe di serata e si è tolto più di un sassolino dalla scarpa. Parliamo di Gigi Buffon che al termine di Lione – Juventus di Champions League (Clicca qui per le pagelle) si è lasciato andare in uno sfogo carico di adrenalina.

Le sue parole ai microfoni di Premium: “Ho già detto spesso, senza presunzione, di saper essere molto autocritico e non ho bisogno di sentire gli altri diventare spocchiosi mancando di rispetto alla carriera e allo spessore di una persona. Nella mia vita non mi sono mai voluto omologare agli altri e penso di esserci riuscito.

“Perché non esulto dopo le parate? – Prosegue – Perché non volevo sprecare energie inutili, eravamo sempre in dieci uomini. La Juventus deve migliorare perché non può bastare per arrivare in fondo ciò che abbiamo proposto nel primo tempo”.

Poche ore prima aveva detto: “Per andare avanti bisogna trovare lo stimolo, specie della critica. È bello quando ti fanno il funerale e poi li smentisci. Io vivo per questo, per ricacciare in bocca le parole avventate”. Beh ci è riuscito. Anche stavolta.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it