Aggiornato alle: 00:34

Serie A, la Roma si riprende il secondo posto. Nainggolan e Dzeko stendono (0-2) il Crotone

di Riccardo Bagarella

» Sport » Serie A, la Roma si riprende il secondo posto. Nainggolan e Dzeko stendono (0-2) il Crotone

Serie A, la Roma si riprende il secondo posto. Nainggolan e Dzeko stendono (0-2) il Crotone

| domenica 12 Febbraio 2017 - 11:45
Serie A, la Roma si riprende il secondo posto. Nainggolan e Dzeko stendono (0-2) il Crotone

La Roma continua il botta e risposta a distanza col Napoli: i giallorossi rispondono anche stavolta al successo dei partenopei e si riprendono il secondo posto andando a vincere sul campo del Crotone, che gioca una partita dignitosa ma non basta: per i calabresi la missione salvezza si fa sempre più complicata.

CROTONE – ROMA: 0 – 2

Marcatori: 40′ p.t. Nainggolan (R), 31′ s.t. Dzeko (R)

>LE PAGELLE

Dzeko ancora una volta protagonista sia in positivo che in negativo: prima sbaglia il rigore del possibile vantaggio, che però arriva poco dopo grazie al solito prezioso Nainggolan, poi nella ripresa dopo aver preso una traversa chiude il match segnando la seconda rete, la numero 25 in stagione per lui: non sono poche, e di gol ne ha sbagliati tanti.

Il massimo del risultato (quasi) con il minimo sforzo per i giallorossi: la Juventus è ancora lontana (i bianconeri sono a +4 e con un match ancora da giocare), ma Spalletti ci crede. Per la squadra di Nicola la situazione di classifica rimane invariata, ma adesso il Palermo ha una grande chance in casa contro l’Atalanta per allontanarsi dai calabresi e avvicinarsi all’Empoli quartultimo.

ORE 14.22 – FINISCE IL MATCH

46′ s.t.: NELLA ROMA ENTRA PEROTTI, ESCE NAINGGOLAN.

45′ s.t.: 4 minuti di recupero.

43′ s.t.: NELLA ROMA ENTRA MARIO RUI, ESCE B. PERES.

42′ s.t.: Acosty si prepara bene per la conclusione ma poi calcia malissimo da fuori.

36′ s.t.: NEL CROTONE ENTRA NALINI, ESCE TONEV.

35′ s.t.: NELLA ROMA ENTRA DE ROSSI, ESCE SALAH.

31′ s.t.: RADDOPPIA LA ROMA, HA SEGNATO DZEKO! Paredes apre alla grande per Salah, che mette al centro dell’area per Dzeko: il bosniaco tutto solo a porta praticamente sguarnita non può sbagliare.

31′ s.t.: NEL CROTONE ENTRA TROTTA, ESCE DUSSENNE.

25′ s.t.: B. Peres si accentra dalla destra e prova il sinistro da fuori, ma non trova la porta: alto sopra la traversa.

23′ s.t.: Ritmi piuttosto lenti, è sempre la Roma a condurre i giochi: il Crotone finora non è riuscito a reagire con una certa veemenza.

20′ s.t.: Nainggolan tenta l’imbucata in area per Dzeko, che però parte in posizione di fuorigioco.

16′ s.t.: Dzeko riceve palla da Salah in area e calcia di prima: Ceccherini ci mette il piede e devia in corner.

14′ s.t.: Occasione Crotone! Gran botta da fuori di Acosty: Szczesny è attento e respinge coi pugni.

10′ s.t.: NEL CROTONE ENTRA SAMPIRISI, ESCE MESBAH.

9′ s.t.: PALO DELLA ROMA! Sul corner Fazio va a staccare di testa e centra in pieno il palo alla sinistra di Cordaz.

8′ s.t.: TRAVERSA DELLA ROMA! Nainggolan con una gran giocata serve in area Dzeko, che calcia in porta: tiro deviato sull’incrocio dei pali e pallone in calcio d’angolo.

6′ s.t.: Dzeko servito da Salah tenta la girata al volo in area ma spara altissimo.

2′ s.t.: Occasione Roma! Un’altra gran palla di Strootman in area per Dzeko, che però non ci arriva: la prende invece Salah, ma il suo destro non impensierisce Cordaz.

ORE 13.33 – INIZIA LA RIPRESA. Nessun cambio nelle due formazioni.

ORE 13.16 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 0 – 1. Nainggolan porta avanti i giallorossi dopo che Dzeko aveva sbagliato un calcio di rigore. Crotone ben concentrato ma punito alla prima disattenzione difensiva.

42′ p.t.: Acosty supera Paredes ed entra in area: s’intromette Manolas, che mette in angolo. Nessuna occasione creata dai calabresi sugli sviluppi.

40′ p.t.: ROMA IN VANTAGGIO, HA SEGNATO NAINGGOLAN! Salah serve in area il belga, che evita un paio di avversari e batte Cordaz con un diagonale destro non molto potente ma precisissimo.

37′ p.t.: Gran palla di Strootman in area per Salah, che evita Cordaz in uscita e la passa a Dzeko: il bosniaco però si fa soffiare palla al limite.

35′ p.t.: Tante difficoltà per la Roma nell’impostazione, spazi intasati e davvero poco movimento in attacco.

32′ p.t.: Crotone compatto e molto attento dietro, per la Roma è difficile trovare soluzioni in avanti.

29′ p.t.: Bel pallone messo in area da Fazio per Dzeko, Dussenne lo anticipa e mette in corner. Nessun pericolo creato dai giallorossi sugli sviluppi.

26′ p.t.: Rosi scappa a Rudiger, ma fortunatamente per il giallorosso viene fermato per fuorigioco.

23′ p.t.: Paredes ci prova da lontanissimo su punizione ma centra in pieno la barriera.

22′ p.t.: Buona imbucata di Tonev per l’inserimento in area di Falcinelli, Fazio copre con il corpo l’uscita di Szczesny.

21′ p.t.: Tonev ci prova ancora da fuori: debole e centrale, nessun problema per Szczesny.

20′ p.t.: Occasione Roma! Traversone di Emerson, Salah colpisce di testa ma da ottima posizione manda alto.

17′ p.t.: DZEKO SBAGLIA IL RIGORE! Il bosniaco chiude troppo col piatto destro e manda fuori alla destra di Cordaz.

16′ p.t.: RIGORE PER LA ROMA! Ferrari spinge Salah in area, per l’arbitro ci sono gli estremi per il calcio di rigore.

14′ p.t.: B. Peres trova il fondo ma non riesce a crossare ‘per colpa’ di Ferrari, che è concentrato e lo chiude bene.

11′ p.t.: Occasione Crotone! Tonev al termine di un’ottima ripartenza ci prova da fuori, ma calcia centrale: facile la presa di Szczesny.

9′ p.t.: Ottimo pallone di Nainggolan per l’inserimento in area di Salah, che però commette fallo in attacco.

7′ p.t.: Occasione Roma! Gran palla di Strootman in area per Dzeko, che però da ottima posizione controlla male e perde l’attimo giusto per calciare.

3′ p.t.: Squadre molto corte e compatte, tanta densità a centrocampo ma anche poco movimento in avanti.

ORE 12.31 – INIZIA IL MATCH. Crotone in maglia rossoblu, attacca da destra verso sinistra. Roma in completa divisa bianca.

FORMAZIONI UFFICIALI

CROTONE (5-4-1): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Dussenne (dal 31′ s.t. Trotta), Ferrari, Mesbah (dal 10′ s.t. Sampirisi); Acosty, Capezzi, Crisetig, Tonev (dal 36′ s.t. Nalini); Falcinelli. All.: Nicola.

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, Fazio, Rüdiger; B. Peres (dal 43′ s.t. Mario Rui), Paredes, Strootman, Emerson; Nainggolan (dal 46′ s.t. Perotti), Salah (dal 35′ s.t. De Rossi); Dzeko. All.: Spalletti.

MARCATORI: 40′ p.t. Nainggolan (R), 31′ s.t. Dzeko (R).

AMMONITI: –

ESPULSI: –

ARBITRO: Russo (Nola).

——-

Dopo la sconfitta nello scontro diretto di Palermo, il Crotone è alla disperata ricerca di punti salvezza in quella che potrebbe essere l’ultima chiamata per continuare a sperare nella permanenza in A: i calabresi, penultimi (13) a -9 dal quartultimo posto, hanno conquistato 7 punti nelle ultime 5 di campionato giocate in casa (2 vittorie, 1 pari e 3 ko).

La Roma (50) vuole rispondere al Napoli – che si è momentaneamente ripreso il secondo posto (ma che ha un solo punto in più rispetto a Totti e compagni) – per continuare a tallonare la capolista Juventus: i bianconeri sono adesso a +7 sui giallorossi, che se vogliono riavvicinarsi al primo posto devono evitare altri passi falsi in trasferta (già 5 i ko fuori casa).

I PRECEDENTI: C’è un solo precedente in Serie A tra Crotone e Roma, e risale al match d’andata, quando all’Olimpico i giallorossi s’imposero per 4-0, l’unica volta in questo torneo in cui la squadra di Nicola ha subito più di tre gol.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it