Juventus, scoppia il caso Bonucci: in tribuna contro il Porto per motivi disciplinari

di Fabrizio Messina

» Sport » Juventus, scoppia il caso Bonucci: in tribuna contro il Porto per motivi disciplinari

Juventus, scoppia il caso Bonucci: in tribuna contro il Porto per motivi disciplinari

| martedì 21 Febbraio 2017 - 16:54
Juventus, scoppia il caso Bonucci: in tribuna contro il Porto per motivi disciplinari

Leonardo Bonucci finisce in tribuna. Nonostante sia stato convocato per la trasferta di Champions League contro il Porto, guarderà il match lontano dalla panchina come sanzione disciplinare per la lite con Massimiliano Allegri.

Nella mattinata, non era passato inosservato che Bonucci si era aggregato ai compagni per l’allenamento mattutino circa 10 minuti dopo l’inizio, presumibilmente dopo un colloquio con Marotta e Paratici, mentre all’arrivo a Caselle il difensore bianconero era sembrato teso e scuro in volto.

Poi dopo la partenza del volo, la notizia (non ancora commentata dalla Juventus – nel pomeriggio la conferenza stampa della vigilia) salta fuori.

A sorprendere è la gestione della vicenda, minimizzata da Allegri nel post partita contro il Palermo e seguita poi dalla multa che sembrava aver chiuso la questione. E invece no: il club non vuole che si ripetano i casi Dybala e Lichsteiner, lanciando un segnale inequivocabile; da ora in poi il pugno sarà sempre più duro.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820