Aggiornato alle: 18:32

Psg, Verratti querela l’Equipe: “Io in discoteca? Una menzogna assoluta”

di Andrea Zito

» Sport » Psg, Verratti querela l’Equipe: “Io in discoteca? Una menzogna assoluta”

Psg, Verratti querela l’Equipe: “Io in discoteca? Una menzogna assoluta”

| giovedì 16 Marzo 2017 - 11:32
Psg, Verratti querela l’Equipe: “Io in discoteca? Una menzogna assoluta”

Verratti e l’Equipe in tribunale. È questo il nuovo capitolo del caso aperto dal quotidiano sportivo francese, che nei giorni successivi all’eliminazione del PSG in Champions aveva accusato il regista italiano di aver trascorso in discoteca una delle sere precedenti alla sfida di ritorno.

Adesso il regista del club parigino e della nazionale italiana ha deciso di querelare il quotidiano, ribadendo tramite il proprio agente la falsità di quanto scritto, sostenendo di essere stato a casa con la famiglia (non con il compagno di squadra Matuidi in un locale parigino).

Questo il comunicato diramato dall’avvocato Carlo Alberto Brusa: “Questo articolo solleva dubbi sulla professionalità del signor Verratti, che afferma nella maniera più assoluta che l’informazione contenuta è totalmente falsa. Questo articolo è una menzogna assoluta. La sera del 6 marzo, Verratti era a casa con moglie e figlio”.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it