Aggiornato alle: 20:11

Hong Kong, Carrie Lam vince le elezioni |È la prima donna ‘chief executive’ della storia

di Redazione

» Esteri » Hong Kong, Carrie Lam vince le elezioni |È la prima donna ‘chief executive’ della storia

Hong Kong, Carrie Lam vince le elezioni |È la prima donna ‘chief executive’ della storia

| domenica 26 Marzo 2017 - 08:29
Hong Kong, Carrie Lam vince le elezioni |È la prima donna ‘chief executive’ della storia

Per la prima volta nella storia una donna viene eletta a capo di Hong Kong. Carrie Lam, la candidata sostenuta da Pechino, vince le elezioni e diventa, dunque, il nuovo ‘chief executive’.

Per Carrie Lam una vittoria doppia dal momento che prima è stata selezionata a Pechino e poi nominata a Hong Kong da una commissione di 1.194 notabili locali per la stragrande maggioranza fedeli al Partito comunista cinese, per convinzione politica o interesse affaristico.

Secondo l’agenzia Nuova Cina, Lam, 59enne, si è aggiudicata più di 600 dei 1.194 grandi elettori che scelgono la carica istituzionale più alta dell’ex colonia britannica.

Era la numero due uscente.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it