Gabigol, nonostante ogni qualvolta subentri dalla panchina fornisce delle prestazioni sufficienti, non è riuscito a guadagnarsi il giusto spazio nell’Inter di Pioli. C’è da dire però che i tre lì davanti, Candreva, Icardi e Perisic sono intoccabili.

L’agente di Gabigol, Wagner Ribeiro ha parlato del futuro del suo assistito a “Tuttomercatoweb”: “Lui è un giocatore dell’Inter. Quando abbiamo scelto questo club abbiamo firmato un contratto fino al 2021, e non sono state inserite clausole particolari che avrebbero dovuto garantire un minutaggio obbligatorio dal punto di vista dell’impiego, tantomeno la maglia da titolare”

Su una possibile partenza a giugno di Gabigol, l’agente non si sbilancia:  “Non saprei. Il futuro non è nelle mie mani, ma in quelle di Dio. È felice a Milano, lotterà per avere sempre più spazio.”.