Aggiornato alle: 19:23

Cagliari, il comunicato dopo gli scontri di Sassari: “Noi e i tifosi parte lesa”

di Redazione

» Sport » Cagliari, il comunicato dopo gli scontri di Sassari: “Noi e i tifosi parte lesa”

Cagliari, il comunicato dopo gli scontri di Sassari: “Noi e i tifosi parte lesa”

| giovedì 30 Marzo 2017 - 17:49
Cagliari, il comunicato dopo gli scontri di Sassari: “Noi e i tifosi parte lesa”

Il Cagliari calcio prende una posizione ufficiale in merito agli scontri avvenuti nella zona della stazione ferroviaria di Sassari, sabato scorso, con l’assalto da parte di circa duecento tifosi-violenti del Cagliari, gli scontri con le forze dell’ordine e parte della tifoseria della Torres.

“Nello specifico di quanto accaduto a Sassari, quei fatti non hanno nulla a che fare con lo sport. Il Cagliari Calcio si dissocia totalmente e condanna ogni episodio di violenza”.

“In particolare è opportuno rimarcare come in questa triste vicenda il Cagliari e i suoi Tifosi siano la parte lesa: tutto ciò che è derivato da quei fatti non può che danneggiare l’immagine e il lavoro della società, anche se è ferma la convinzione che tutte le azioni di prevenzione ed educazione al tifo che sono state poste in essere avranno la meglio anche su questi episodi”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it