La Steaua Bucarest, prestigioso club della Romania, cambia nome: da adesso in poi si chiamerà FC FCSB. Dopo 70 anni finisce un’epoca non solo per il calcio rumeno, ma anche per quello europeo.

La Steaua, infatti nel suo palmares ha ottenuto non solo 26 titoli nazionali e 22 Coppe di Romania, ma anche una Coppa dei Campioni (nel 1986 battuto in finale il Barcellona) e una Supercoppa Europea.

Il cambio di nome è stato deciso dal Tribunale rumeno, dopo che nel 2011 l’esercito aveva rivendicato la proprietà del marchio Steaua. Dopo anni di battaglia contro il proprietario del club Gigi Becali, si è deciso che la squadra doveva cambiare nome cancellando di fatto una parte di storia del calcio europeo.