Aggiornato alle: 20:09

L’Inter getta via il derby: da 2 a 0 a 2 a 2. Romagnoli e Zapata rimontano nel finale

di Andrea Fabbricatore

» Sport » L’Inter getta via il derby: da 2 a 0 a 2 a 2. Romagnoli e Zapata rimontano nel finale

L’Inter getta via il derby: da 2 a 0 a 2 a 2. Romagnoli e Zapata rimontano nel finale

| sabato 15 Aprile 2017 - 11:32
L’Inter getta via il derby: da 2 a 0 a 2 a 2. Romagnoli e Zapata rimontano nel finale

INTER – MILAN FINALE 2 – 2 Marcatori: 36′ p.t. Candreva (I), 44′ p.t. Icardi (I), 38′ s.t. Romagnoli (M), 52′ s.t. Zapata (M)

>LE PAGELLE

L’Inter butta via il derby e perde, forse definitivamente il treno per l’Europa: in vantaggio di 2 gol, la squadra di Pioli ha subito la clamorosa rimonta del Milan in 10 minuti. Decide l’inaspettato gol di Zapata al 97esimo minuto. 2-2 il risultato finale, lo stesso del derby dell’andata.

Non poteva avere finale migliore il primo derby cinese della storia: finisce in festa per i rossoneri, che confermano il momento di forma ottimo, con 1 sola sconfitta nelle ultime 10 partite.  Per l’Inter è quasi una tragedia sportiva: 2 punti nelle ultime 4.

Sarà un derby che entrerà nella storia, per l’orario insolito, per l’incredibile rimonta: per Inter e Milan, è l’alba di un nuovo corso che le riporterà nuovamente nell’elite del calcio italiano.

FINE PARTITA

52′ s.t.:  CLAMOROSO PAREGGIO DEL MILAN segnalato dalla goal line. Su un corner da destra, a tempo ormai scaduto, la palla arriva al secondo palo dove Zapata devia in acrobazia: la palla tocca la traversa, cade in campo ma oltre la linea: è gol. Gioia Milan, Inter nell’incubo.

51′ s.t.: Biabiany si divora un gol di destro dopo aver evitato l’ultimo difensore

50′ s.t.:  AMMONITO LOCATELLI per gioco falloso

48′ s.t.: Punizione del Milan a spiovere in area, tocca Zapata di testa ma Romagnoli non ci arriva.

48′ s.t.: AMMONITO GAGLIARDINI per gioco falloso.

46′ s.t.: NELL’INTER ENTRA BIABIANY, ESCE CANDREVA

Cinque minuti di recupero

43′ s.t.: Il Milan ci crede, l’Inter è un po’ in confusione

41′ s.t.: AMMONITO HANDANOVIC per aver perso troppo tempo su un rinvio.

38′ s.t. MILAN IN GOL. ROMAGNOLI. L’azione è di Suso sulla destra, cross con il destro in mezzo all’area piccoli dove il difensore anticipa tutti e segna di piede

35′ s.t. NELL’INTER ENTRA MURILLO, ESCE JOAO MARIO 

35′ s.t. NEL MILAN ENTRA OCAMPOS, ESCE CALABRIA

34′ s.t. Lapadula sul secondo palo, disturbato da D’Ambrosio, non arriva di un soffio alla deviazione su un cross dalla destra

29′ s.t. – NEL MILAN ENTRA LAPADULA ED ESCE SOSA.

28′ s.t. – Scontro fortuito fra Miranda e Handanovic, Bacca non ne approfitta e ritarda la conclusione a porta vuota.

22′ s.t. – NELL’INTER ENTRA EDER ED ESCE PERISIC.

20′ s.t. – Miracolo di Handanovic sul destro a giro dal limite di Deulofeu

15′ s.t. – Grande intervento di Medel in scivolata a bloccare il tiro a botta sicura di Bacca.

12′ s.t. – NEL MILAN ENTRA LOCATELLI ED ESCE KUCKA.

11′ s.t. – Icardi in campo aperto serve Perisic al centro dell’area dopo una corsa di 50 metri: il croato calcia di prima ma Donnarumma blocca.

9′ s.t. – Perisic ancora sulla fascia sinistra, un rimpallo lo porta a colpire dall’interno dell’area col destro: fuori.

7′ s.t. – Altra uscita al limite dell’area di Handanovic che anticipa Bacca

5′ s.t. – Kondogbia ruba palla a De Sciglio, Candreva dal limite destro dell’area prova il destro: fuori di un metro

ORE 13.37 INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 13.19 FINISCE IL PRIMO TEMPO

44′ p.t. – GOL INTER! ICARDI! Bella combinazione fra Icardi e Perisic sulla trequarti, quest’ultimo scappa sulla fascia sinistra e restituisce il pallone all’argentino con un tracciante rasoterra al centro dell’area: Icardi deve solo appoggiare col destro a porta vuota.

40′ p.t. – Cross da destra di Joao Mario, Icardi anticipa Zapata ma non trova il pallone al centro dell’area piccola

37′ p.t. – AMMONITO CANDREVA

36′ p.t. – GOL INTER! CANDREVA! Bellissimo lancio di Gagliardini dalla metà campo, Candreva brucia in velocità De Sciglio con l’inserimento senza palla, e anticipa Donnarumma in uscita con un tocco sotto di destro dall’interno dell’area.

35′ p.t. – Destro molto potente di Candreva che aveva trovato spazio fra le linee: da dimenticare

34′ p.t. – AMMONITO KUCKA

33′ p.t. – Azione “alla Messi” di Deulofeu sulla sinistra, dribbla 3 uomini e rientra in area ma viene anticipato da una grandiosa uscita di Handanovic.

32′ p.t. – Cavalcata palla al piede di 50 metri da parte di Sosa, arrivato sul fondo tenta il pallonetto: esterno della rete.

29′ p.t. – Tanti errori in mezzo al campo: partita fisica

23′ p.t. – Scambio fra D’Ambrosio e Candreva sulla destra, il cross di quest’ultimo viene neutralizzato da Donnarumma.

17′ p.t. – Calcio d’angolo battuto da Candreva, Miranda di testa in girata: blocca Donnarumma

14′ p.t. – PALO DI DEULOFEU! Azione da corner, doppio dribbling e destro da posizione defilata: solo il palo salva l’Inter.

13′ p.t. – Sinistro potente da parte di Suso dai 25 metri: Handanovic sfiora e mette in corner.

8′ p.t. – Contropiede veloce guidato da Suso, verticalizzazione per Deulofeu che viene anticipato da Handanovic in uscita bassa.

5′ p.t. – Giocata super di Joao Mario sulla fascia sinistra, cross in mezzo per Icardi che colpisce al volo di destro: sul fondo.

2′ p.t. – Erroraccio di Gagliardini in mezzo, Mati ruba palla e verticalizza su Deulofeu, il suo tiro è respinto da Handanovic, rimpallo in area e palla per Bacca che dall’interno dell’area piccola spara in curva col destro in girata.

ORE 12.32 INIZIA IL MATCH

LE FORMAZIONI UFFICIALI

INTER – Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Kondogbia; Candreva (dal 46′ s.t. Biabiany), Joao Mario (dal 35′ s.t. Murillo), Perisic (dal 22′ s.t. Eder); Icardi.

MILAN – Donnarumma; Calabria (dal 35′ s.t. Ocampos), Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Kucka (dal 12′ s.t. Locatelli), Sosa (dal 29′ s.t. Lapadula), Mati Fernandez; Suso, Bacca, Deulofeu.

La 166esima edizione del “Derby della Madonnina” entra di diritto nella storia: per la prima volta, infatti, la partita fra Inter e Milan verrà disputata nell’anticipo delle 12.30 e dopo più di 30 anni, senza né Moratti, né Berlusconi.

Il confronto fra le due squadra ha visto finora 61 vittorie nerazzurre, 53 pareggi e 51 successi rossoneri. L’Inter ha perso solo uno degli ultimi undici derby giocati in casa in campionato, senza subire gol negli ultimi tre.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it