Aggiornato alle: 20:19

Torino, picchia l’ex e incendia la sua auto | Non accettava la fine della loro relazione

di Redazione

» Cronaca » Torino, picchia l’ex e incendia la sua auto | Non accettava la fine della loro relazione

Torino, picchia l’ex e incendia la sua auto | Non accettava la fine della loro relazione

| lunedì 24 Aprile 2017 - 12:01
Torino, picchia l’ex e incendia la sua auto | Non accettava la fine della loro relazione

Tentato omicidio, incendio doloso, lesioni aggravate, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Queste le accuse contestate ad uno stalker di 37 anni responsabile di una brutale aggressione nei confronti di due donne.

L’uomo, armato di due coltelli, ha infatti picchiato con violenza l’ex compagna e la madre della donna nella loro casa di Carmagnola, nel Torinese.

Le condizioni delle due donne non preoccupano. Lo stalker, dopo aver aggredito le due donne, ha dato alle fiamme l’auto della ex.

Per sfuggire all’arresto, poi, il violento ex ha aggredito e minacciato di morte anche i carabinieri arrivati sul posto per soccorrere le due donne.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it