Quanti di voi vorrebbero perdere peso senza fatica, eliminando i chili in eccesso prima della fatidica prova costume? Meglio essere chiari: nessuno può pretendere di dimagrire senza un minimo sforzo e soprattutto senza fare attività fisica. Per chi volesse intraprendere una dieta facile e veloce, ecco la dieta militare che arriva dagli Stati Uniti.

Ribattezzata anche dieta dei tre giorni o dieta del gelato, questo regime alimentare va seguito per tre giorni ed è una combinazione chimica tra alcuni alimenti che dovrebbe aiutare ad attivare più velocemente il metabolismo. Va detto però che questa dieta desta delle perplessità e che non è ancora chiaro se vada seguita per più di tre giorni.

La dieta militare o dieta dei tre giorni promette di far perdere fino a 4,5 chili in una settimana, senza esercizio fisico. La perdita di peso sarebbe favorita dalla riduzione delle calorie giornaliere: la dieta militare assicura tra le 1100 e le 1400 calorie. Ecco gli alimenti consigliati e da assumere durante i tre giorni:

Giorno 1
Colazione: mezzo pompelmo, 1 fetta di pane tostato, 2 cucchiai di burro d’arachidi, 1 tazza di caffè o tè verde;

Pranzo: 1 scatoletta piccola di tonno al naturale, 1 fetta di pane tostato, 1 tazza di caffè o tè verde;

Cena: 80/90g di carne o pollo, 100g di fagiolini, mezza banana, 1 mela piccola, 2 palline di gelato alla vaniglia.

Giorno 2
Colazione: 1 uovo, 1 fetta di pane tostato, mezza banana;

Pranzo: 1 confezione di fiocchi di latte (circa 170g), 1 uovo, 5 quadratini di cracker;

Cena: 2 wurstel grandi, 100g di broccoli, 100g di carote, mezza banana, 1 pallina di gelato alla vaniglia.

Giorno 3
Colazione: 5 quadratini di cracker, 30g di cheddar/emmenthal, 1 mela piccola;

Pranzo: 1 uovo, 1 fetta di pane tostato;

Cena: 2 scatolette piccole di tonno al naturale (o 1 grande), mezza banana, due palline di gelato alla vaniglia.