Il nuovo direttore sportivo della Roma Monchi ha chiuso il primo affare: accordo trovato con l’Atalanta per l’acquisto di Kessie.

Ai nerazzurri andranno complessivamente 30 milioni di euro, anche se la Roma vedrà di aggiungere alla propria offerta una contropartita per far abbassare il prezzo del talentuoso centrocampista ivoriano.

Le due parti si sono incontrate a Milano e hanno già raggiunto un accordo di massima La Roma sta trattando il contratto con il giocatore e il suo agente, che chiedono un ingaggio di 2 milioni di euro a stagione. I giallorossi, invece, hanno offerto 1,2 milioni più bonus, ma basterebbe un piccolo sforzo economico da parte della Roma per far andare in porto una trattativa in cui parte da una posizione di netto vantaggio sulla concorrenza.

Ma le buone notizie arrivano anche da chi alla Roma c’è già: parliamo di Kevin Strootman, che ai microfoni di Sky Sport 24 ha ammesso la volontà di voler trovare l’accordo per il rinnovo. “Il prossimo anno sarò ancora qui alla Roma – afferma -. Con la società stiamo parlando di un rinnovo quinquennale. Qui mi trovo bene con tutti: mi hanno sostenuto durante l’infortunio e continuano a farlo anche ora”.