strage, famiglia macedone massacrata, famiglia massacrata a colpi di pistola nel sonno in Macedonia, famiglia macedone con residenza in Friuli massacrata nel sonno, lite familiare

Agguato mortale stamane a Torremaggiore, in provincia di Foggia. La vittima è un operatore ecologico di 33 anni, Pasquale Maiellaro, già noto alle forze di polizia.

L’uomo aveva appena cominciato il turno di lavoro in via Aldo Moro, quando è stato colpito mortalmente da alcuni dei proiettili sparati dall’assassino probabilmente con una pistola automatica.

I carabinieri hanno eseguito i rilievi tecnici e stanno esaminando i filmati delle telecamere di sicurezza di alcuni esercizi commerciali della zona, per risalire all’identità dell’omicida.