, lorenzi,

La splendida avventura di Lorenzi in Ungheria, si interrompe in semifinale. L’italiano viene sconfitto da Pouille in 2 set: 6-2, 7-5 il risultato finale in favore del francese.

L’altro finalista del torneo ATP 250 ungherese sarà Aljaz Bedene: il britannico ha sconfitto una delle sorprese del torneo, il serbo numero 184 del mondo Laslo Djere, con il netto punteggio di 6-2 6-4 in 1 ora e 19 minuti di gioco.

Giornata di semifinali anche a Barcellona, dove stavolta Andy Murray non riesce nella rimonta: dopo la rivincita su Albert Ramos, il britannico è stato infatti sconfitto da Dominic Thiem con il punteggio di 6-2 3-6 6-4 in 2 ore e 16 minuti.

L’austriaco (che ha approfittato di un rendimento al servizio davvero incostante per Murray: 50% di punti vinti alla battuta – sotto il 40% alla risposta) affronterà Rafael Nadal che ha battuto l’argentino Horacio Zeballos con un perentorio 6-3,6-4.