la bufera

Russiagate choc: “Penso che Putin paghi Trump”
“La più grande caccia alle streghe di un politico”

di . Categoria: Cronaca, Esteri, Politica

europa e l’america, il ruolo mondiale dell’america di trump, l’america di trump sarà ancora potenza mondiale, la nuova america di trump

Una nuova bufera si sta per abbattere su Donald Trump. In merito alla vicenda del ‘Russiagate’, aleggia lo spettro dell”ostruzione della giustizia’. Questa pesante accusa potrebbe aprire la strada a un procedimento di impeachment.

E come se non bastasse, spunta anche un intercettazione choc del leader della maggioranza repubblicana alla Camer, Kevin McCarthy, riportata il Washington Post: “Penso che Putin paghi Trump”. L’affermazione sarebbe stata fatta durante una conversazione a Capitol Hill con alcuni parlamentari repubblicani e di cui esisterebbe una registrazione .

“Con tutti gli atti illegali avvenuti nella campagna elettorale della Clinton e nell’amministrazione Obama non è mai stato nominato un commissario speciale. È la più grande caccia alle streghe di un politico nella storia americana“, ha commentato su Twitter il presidente Donald Trump.

Intanto il dipartimento di giustizia americano ha nominato un commissario speciale per sovrintendere le indagini federali sul Russiagate. Si tratta dell’ex direttore dell’Fbi, Robert Mueller.

Quest’ultimo fu nominato direttore dell’Fbi nel 2001 da George W.Bush ed ha ricoperto quell’incarico fino al 2013. Mueller viene autorizzato a perseguire ogni reato penale che dovesse emergere dalle indagini. La mossa di Trump viene vista come un tentativo di placare le polemiche proprio sul Russiagate dopo la decisione del presidente americano di licenziare il capo dell’Fbi, James Comey.

“Non vedo l’ora che questa vicenda si chiuda velocemente”, ha commentato Trump. “Le indagini sul Russiagate “dimostreranno che non c’è stata collusione tra la mia campagna e alcuna entità straniera. Nel frattempo non smetterò mai di combattere per la gente e per le questioni che più interessano il futuro del nostro Paese”.

18 maggio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO







LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news